Home News Nintendo 3DS sconsigliato ai bambini

Nintendo 3DS sconsigliato ai bambini

Nintendo 3DS sconsigliato ai bambiniNintendo ha diffuso oggi un comunicato sulla nuova console da gioco tascabile con schermo 3D, Nintendo 3DS. Nella nota si legge con chiarezza che il produttore giapponese raccomanda ai bambini di età inferiore ai 6 anni di non giocare con il proprio dispositivo, per proteggere la vista e i loro occhi.

La console Nintendo 3DS uscirà il 26 febbraio in Giappone, quindi a marzo in Europa, Stati Uniti ed Australia. In previsione della campagna promozionale che si svolgerà nell'arco di tre giorni a partire dall'8 gennaio a Tokio, Nintendo ha pubblicato un comunicato in cui annuncia che "per i bambini di 6 anni (o età inferiore) è consigliato giocare soltanto con la console in modalità 2D, in quanto la vista di immagini stereoscopiche per lunghe sessioni di gioco potrebbe influire negativamente sullo sviluppo dei loro occhi".

Nintendo 3DS

Nintendo 3DS è fornita di due schermi, di cui uno permette la visioni di immagini tridimensionali senza dover indossare gli speciali occhiali e a condizione di essere perfettamente difronte. Nintendo ha aggiunto sul suo sito che, secondo esperti, tutte le immagini 3D non solo quelle prodotte da Nintendo 3DS ma anche quelle di film e programmi televisivi potrebbero avere conseguenze sulla vista nella prima infanzia.

La società nipponica chiede ai genitori di utilizzare "il controllo parentale" previsto sulla nuova console per bloccare l'accesso allo schermo 3D per bambini piccoli.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy