Home News Nexus 9, Nexus 6 e Nexus Player: specifiche, immagini e prezzo

Nexus 9, Nexus 6 e Nexus Player: specifiche, immagini e prezzo

Nexus 9, Nexus 6 e Nexus Player: specifiche, immagini e prezzoL'attesa è finita: Google ha presentato ufficialmente oggi il Nexus 9, il Nexus 6, il Nexus Player, Android 5.0 Lollipop e Android TV. Ecco specifiche complete, immagini e disponibilità delle ultime novità Nexus.

Era il lontano 2010 e Google lanciava il suo primo smartphone (ricordate il Nexus One?). Sono passati quasi 5 anni e la famiglia continua a crescere, aggiungendo "un posto a tavola" per il Nexus 9, il Nexus 6 ed un nuovo Nexus Player (inatteso), tutti dotati del chiacchierato sistema operativo Android 5.0, che oggi con certezza possiamo chiamare anche con il suo nome in codice ufficiale, Lollipop. Android si è evoluto nel tempo: la prima release fu progettata per smartphone, quelle successive sono state cucite su tablet, smartwatch ed altri dispositivi portatili, ma l'ultima versione - oltre agli smartphone e tablet - supporta anche le TV Box. Ed è un gran passo avanti.

Android 5.0 Lollipop

Ecco come ce lo presenta Google Italia: "Come anticipato alla conferenza Google I/O, Lollipop è la nostra più grande e ambiziosa release di Android, con oltre 5000 nuove API per sviluppatori. Lollipop è pensata per essere flessibile, per funzionare su tutti i dispositivi e per adattarsi alle diverse esigenze di ognuno di voi. E, come sempre, è progettata per essere condivisa. Lollipop è fatta per un mondo in cui vi trovate a interagire con diversi schermi - telefoni, tablet, TV - in diversi momenti della giornata. Con sempre più interazioni tra dispositivi, vi aspettate che le cose funzionino. Lollipop rende ancora più semplice riprendere su uno qualsiasi dei vostri dispositivi Android un lavoro, un gioco o l’ascolto di un brano lasciato a metà su un altro dispositivo Android. Passare da uno schermo all’altro non dovrebbe creare problemi. Ecco perché Lollipop è pensato per adattarsi a tutti i dispositivi: un approccio che chiamiamo Material Design. Ora i contenuti rispondono più intuitivamente al tocco, o alla voce, e la navigazione è più fluida. Lollipop vi permette anche un maggiore controllo sui vostri dispositivi. Quando siete a cena o durante una riunione importante, potete modificare le impostazioni per ricevere messaggi o notifiche solo da alcune persone. E quando vi arriva una notifica importante, potete visualizzarla direttamente sulla schermata di blocco. Poiché utilizziamo sempre di più i nostri dispositivi, abbiamo sviluppato una nuova funzionalità di risparmio della batteria che estende la sua durata fino a 90 minuti in più: fondamentale se non avete una presa elettrica a portata di mano. Abbiamo sviluppato la possibilità di avere account multiutente e accesso in modalità ospite, per garantirvi il massimo della privacy. E ora potete anche mettere in sicurezza il vostro dispositivo con PIN, password, sequenza di blocco o associando il vostro smartphone a un dispositivo attendibile come il vostro orologio o l’auto tramite Smart Lock."

Nexus 9

Google Nexus 9

L'ultimo tablet Nexus di Google è realizzato da  HTC con struttura in metallo spazzolato ed è dotato di un display da 8.9 pollici ” QXGA (2048 x 1536 pixel) Gorilla Glass 3, ma anche di una tastiera cover Folio che vi permetterà di sostenere il tablet su una superficie piana in due diverse angolazioni, ma soprattutto trasformarlo in un mini-notebook Android all'occorrenza. Sotto la scocca, si nasconde un processore Nvidia Tegra K1 a 64bit, che lo rende uno dei primi dispositivi in commercio con il nuovo SoC dual-core di Nvidia a 2.3GHz e grafica da 192 core. Il resto delle specifiche prevede una fotocamera posteriore da 8 megapixel, una anteriore da 1.6 megapixel, batteria da 6700 mAh, 2GB di RAM, 16GB o 32GB di memoria integrata (non espandibili, manca lo slot per schede microSD). Non mancano due altoparlanti stereo frontali HTC BoomSound. Il Nexus 9 misura 153.68mm x 228.25mm x 7.95mm e pesa 425 grammi (versione WiFi-only) e 436 grammi (LTE). I preordini si apriranno il 17 ottobre con disponibilità dal 3 novembre, probabilmente (ma non è ancora confermato) a 399 euro.

Google Nexus 9 Google Nexus 9


 

Nexus 6
Come previsto il Google Nexus 6 è uno smartphone costruito da Motorola, con struttura in alluminio sagomato. E' dotato di un processore Qualcomm Snapdragon 805 quad-core con grafica Adreno 420, 3GB di RAM, display da 5.96 pollici (2560 x 1440 pixel, 493 PPI), fotocamera posteriore da 13 megapixel con stabilizzazione ottica dell'immagine, fotocamera anteriore da 2 megapixel e altoparlanti stereo frontali. Il telefono dispone di una batteria da 3220 mAh, per un'autonomia di 24 ore, e supporta la tecnologia Turbo Charger di Motorola che vi permetterà di ricaricare il Nexus 6 per 15 minuti, toccando (fino a) 6 ore di funzionamento. Sarà disponibile in due versioni, da 32GB o 64GB, Midnight Blue o Cloud White. Il preordine partirà il 29 ottobre, mentre le spedizioni inizieranno a novembre. Il prezzo (non ancora confermato) dovrebbe essere 649$. Android 5.0 Lollipop, installato sui Nexus 6 e Nexus 9, sarà disponibile anche per i Nexus 5, 7 e 10 nelle settimane successive al lancio.

Nexus 6


 

Nexus Player
Dopo la presentazione allo scorso Google I/O, la Android TV è ufficiale. Il Nexus Player (questo è il nome definitivo) è il primo set-top-box della famiglia Google Nexus, è prodotto da ASUS e progettato per collegarlo alla TV, per giocare con titoli Android, vedere video in streaming ed altro ancora. Il Mini PC supporta il software Google Cast, quindi sarà possibile utilizzarlo anche come Chromecast, accendendo all'applicazione dallo smartphone/tablet e lanciando musica, foto, video ed altri contenuti multimediali tramite il player.

Il TV Box mostra sulla parte superiore il marchio Nexus ed è di forma rotonda (120mm x 120mm x 20mm, 235 grammi). Nella confezione, sarà presente un controller con funzioni di air-mouse, pochi pulsanti ed un microfono integrato per sfruttare i comandi vocali. Si potrà anche acquistare separatamente un gamepad per i giochi. Ma passiamo alle caratteristiche tecniche: Nexus Player integra un processore Intel Atom quad-core da 1.8GHz con grafica Imagination PowerVR Series 6 Graphics 2D/3D Engine, 1GB di RAM, 8GB di memoria interna, WiFi 802.11ac e Bluetooth 4.1. Il Nexus Player sarà in prevendita in USA dal 17 ottobre con spedizioni dal 3 novembre. Stando alle prime indiscrezioni dovrebbe costare 99 dollari, mentre il gamepad 39$.

Nexus Player

Nexus Player

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy