Home News Netbook Dell in arrivo a giugno

Netbook Dell in arrivo a giugno

ImageA giugno, Dell dovrebbe immettere sul mercato il suo netbook da 8,9 pollici, raccogliendo la sfida lanciata da Asus con l'eeePC e già accettata da HP, Acer, MSI e tantissimi altri produttori.

Il mese scorso, Stephen Felice, a capo della divisione Asia-Pacifico di Dell, aveva confermato l'intento della multinazionale americana di competere nel mercato dei notebook economici (sotto i 400$), ma non aveva chiarito come: abbassando il prezzo d'ingresso dei suoi notebook mainstream della serie Inspiron o introducendo un suo netbook?

Le piattaforme Intel Centrino Atom e VIA NanoBook consentono di realizzare laptop low-cost stile Asus eeePC in modo estremamente facile ed economico, tanto che persino una catena di supermercati francesi ha deciso di lanciare la sua linea di subnotebook. Chiaramente Dell non poteva restare ancora per molto fuori da questo lucroso mercato che rappresenta l'ultima frontiera del mobile computing. A differenza di HP, Acer, MSI, Olidata, però, l'azienda texana, finora, s'era rifiutata di fornire conferme in merito.

{multithumb}ImageFinalmente oggi arriva l'annuncio che i fan di Dell stavano aspettando: Michael Dell, presidente e fondatore del gruppo, durante una conferenza stampa a Tel Aviv per festeggiare i 10 anni di attività sul mercato israeliano, ha confermato che presto arriverà un netbook Dell.

"Introdurremo un laptop di questo tipo indirizzato al mercato educational", ha confermato Michael Dell. "Prevediamo che possano esserci interessanti prospettive per prodotti di dimensioni compatte, peso ridotto e prezzo accessibile a tutti gli utenti del settore mobile."

Dalle indiscrezioni circolate in rete, sembrerebbe che il laptop low-cost Dell sarà prodotto da Compal e avrà un display da 8,9" di diagonale. Il portatile dovrebbe iniziare a raggiungere il mercato nel mese di giugno, con un volume stimato di 200-300.000 unità.

Dell, dopo essere stata sorpassata da HP al vertice della classifica dei maggiori venditori di PC al mondo, spera così di riuscirsi a difendere dall'assalto di Lenovo. Michael Dell ne ha piena fiducia: "Restate in contatto, abbiamo alcune belle novità in arrivo a partire dal prossimo trimestre."

 

Commenti (8) 

RSS dei commenti
imho ne vendono ben pochi ai bambini e molti agli adulti. la cosa positiva è che molte persone comprano un notebook solo per chattare e navigare su internet e i netbook gli permettono di farlo spendendo una cifra davvero bassa  
0

mn7

aprile 10, 2008

- :idea: Dopo aver visto la foto delle due bimbe che tengono in mano un EeePc e dopo aver letto questo articolo finalmente ho realizzato (ma che fatica!) lo scopo di questi COMPUTERini-ini-ini: sarebbe a dire... educativo!!! Siiii: educativo!!! Adesso posso finalmente aprire una bottiglia di vino di quello buono e festeggiare! Ho finalmente capitooooooo!!! No perchè scusate, ma io nella mia limitatezza mentale non riuscivo proprio a realizzare a cosa potessero servire. Ora so perchè se ne vendono!
- Solo una perplessità però rimane: ma che diamine si riesce a fare con una simile dotazione hardware? Bah...rimango nella mia ignoranza. Non si può sempre capire tutto. Pat pat Mandi, fatti forza. :wink:
- Concludo con una citazione dialettale veneta: "...ghe mancava anca i e-picì adeso...ma varda tì..." :lol:  
0

Mandi

aprile 10, 2008

- Scusa ma la mia perplessità rimane: ne sei davvero convinto? La cosa non vuole proprio entrarmi in testa. A maggior ragione se penso che un adulto con soli 250/300euro in più si compra un prodotto che ha non solo uno schermo più grande (per chattare e navigare meglio), ma con anche maggiori possibilità di utilizzo. Ecco perchè credo che la destinazione "bimbesca" rimanga tutto sommato la sola plausibile...anche se, più che puntare all'educazione, io vedo gli EeePc puntare alla "presa di confidenza" da parte dei più piccoli nei confronti di uno strumento indispensabile per il futuro. Nulla più.
- Già vedo i bambini che disquisiscono e si confrontano:..."...ciao Pietro! Il mio Pc è verde. E il tuo? Giallo!?!? Ma allora sei out: non gioco più con te! Hey Marco, stai chill out, altrimenti non divido più la mia merenda con te...".  
0

Mandi

aprile 10, 2008

lol. mandi sei fuori strada..
ti assicuro che all'università di eeepc ne girano proprio parecchi, e a parte rarissimi casi eccezionali ( :0 ), all'università non ci vanno i bambini.  
0

ilanur

aprile 10, 2008

In tal caso mi cospargo il capo di cenere e chiedo venia.
La perplessità rimane però. Ma ditemi allora: voi davvero ne comprereste uno?  
0

Mandi

aprile 10, 2008

io si,ne prenderei uno sicuramente. i prossimi in arrivo con schermo da 9 pollici e hardware un po' piu' potente mi sembrano davvero dei prodotti interessanti  
0

Dgenie

aprile 10, 2008

idem, anche a me piacerebbe averne uno. appena metto da parte un pò di soldi me lo prendo.
mandi è comodissimo, te lo porti nello zaino, pesa meno di un libro e ti ci connetti dappertutto.  
0

ilanur

aprile 10, 2008

mi intriga particolarmente l'eee pc 900..ci sto facendo un serio pensierino  
0

bani23

aprile 10, 2008

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy