Home News NanoPi Neo Core (Allwinner H3) e NanoPi Neo Core2 (Allwinner H5), le single-board da 8$

NanoPi Neo Core (Allwinner H3) e NanoPi Neo Core2 (Allwinner H5), le single-board da 8$

NanoPi Neo Core (Allwinner H3) e NanoPi Neo Core2 (Allwinner H5), la single-board da 8 dollariLe ultime single-board di FriendlyELEC sono piccole e low-cost: NanoPi Neo Core con Allwinner H3 e 256MB di RAM ha un prezzo di partenza di 8$, mentre NanoPi NEO Core2 con Allwinner H5 e 1GB di RAM costa 25$.

Chi segue il settore delle dev-board, saprà che FriendlyELEC è tra le società più note: le sue schede di sviluppo NanoPi (come la NanoPi NEO2, NanoPi A64 o più recentemente NanoPi Duo) sono diverse per dimensioni e prezzi, ma si distinguono soprattutto perché equipaggiate con svariati processori dagli Allwinner H-Series e A-Series ai Samsung/Nexcell fino ai chip Amlogic. Ed ovviamente gli ultimi due modelli non fanno eccezione.

NanoPi Neo Core

NanoPi Neo Core è una piccola (4 x 4 centimetri) single-board con processore a 32-bit Allwinner H3 da 1.2GHz quad-core (ARM Cortex-A7) e GPU Mali-400MP, porta micro USB, lettore di schede microSD, GPIO pin, memoria e storage integrati. Il prezzo base parte da 8 dollari, ma FriendlyELEC ha previsto anche un altro modello NanoPi NEO Core2, più costoso (si aggira sui 25 dollari) con processore Allwinner H5 (ARM Cortex-A53) a 64-bit, GPU Mali-450MP, Gigabit Ethernet via Realtek RTL8211E e più memoria.

Questi piccoli Mini PC non sono user-friendly come le Raspberry Pi o altre single-board in circolazione dotate di porte HDMI, Ethernet e USB Type-A quindi, se state cercando qualcosa di più semplice ed accessibile, potreste optare per una Mini Shield da 11$ che offre un jack audio, due porte USB host, un ricevitore IR ed una porta Ethernet, oltre ad uno slot SSD M.2 2242. Questo accessorio misura quanto una Raspberry Pi (85 x 56 mm) per cui, quando sarà montato su una NanoPi Core (o Core 2), potrà utilizzare un case progettato per quella board.

NanoPi Neo Core2

Entrambe le NanoPi Core e Core2 sono compatibili pin-to-pin, quindi tutti gli accessori ed i moduli dell'una saranno funzionanti anche sull'altra. Potranno eseguire un'immagine di Ubuntu Core Xenial con Linux 4.14 e tutte le informazioni tecniche sono già disponibili nel Wiki.

NanoPi Neo Core entry-level è fornita di 256MB di RAM DDR3 e non ha memoria interna, ma per 10 dollari potrete acquistare un modello con 512MB di RAM e 8GB di spazio su eMMC. NanoPi Neo Core2 entry-level è invece dotata di 1GB di RAM e 8GB di memoria interna eMMC. Entrambe supportano schede microSD fino a 64GB.

Via: CNX-Software

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy