Home News MSI U120, anche con WiMAX?

MSI U120, anche con WiMAX?

MSI Wind U120, anche con WiMAX? Micro Star International ha finalmente rilasciato il nuovo netbook da 10.2 pollici MSI U120, basato su piattaforma Intel Atom e soprattutto dotato di connettività 3G/HSDPA o WiMAX opzionale.

E' già da parecchio tempo che il popolo di appassionati attendeva il lancio del nuovo netbook di casa MSI: Wind U120 è stato finalmente lanciato sul mercato, e va ad occupare una posizione di primo livello nella famiglia di low cost Wind. Il successore dell'attuale Wind U100 sarà disponibile in due differenti versioni: Wind U120 e Wind U120H. MSI U120H è dotato di un accessorio che lo differenzia radicalmente dalle soluzioni precedenti, il modulo per la connettività 3G/HSDPA integrato, accessibile tramite lo slot posizionato nel vano batteria.

MSI Wind U120

Il nuovo netbook dell'azienda taiwanese di basa su piattaforma Intel Atom ed è equipaggiato con una CPU Atom N270 da 1.6GHz su chipset Intel 945GSE+ICH7M, affiancata da 1GB di memoria DDR2 da 533MHz. Il comparto di storage sarà gestito da un hard disk con capienza da 80GB, 120GB o 160GB, che ospiterà il sistema operativo preinstallato Microsoft Windows XP Home Edition (grazie alla recente estensione delle licenze per dispositivi con hard disk di capienza 160GB).

Il display da 10.2 pollici sfrutta la tecnologia a LED ed ha una risoluzione di 1024x600 pixels WSVGA; è gestito dal controller IGP a memoria condivisa di Intel 945GSE, Intel GMA 950. Tra le interfacce troviamo tre porte USB 2.0, due jack per l'audio (cuffie e microfono), una porta RJ-45 Ethernet, Card Reader 4in1 e l'uscita VGA D-Sub. La gamma di connettività senza fili è particolarmente ricca e comprende un modulo per il Bluetooth 2.0, WiFi di ultima generazione con standard 802.11a/b/g/n, e connettività 3G/HSDPA integrata.

Nonostante non venga segnalato sul sito di MSI, alcune fonti riportano anche la possibilità di optare per una soluzione WiMAX; attendiamo dunque informazioni più precise riguardo alla questione. Completano la dotazione hardware una webcam integrata con microfono da 1.3MP, un sistema audio composto da due altoparlanti stereo, e la tastiera Full ergonomica, con distanza maggiorata di 17.5mm tra i tasti, per garantire una migliore esperienza di scrittura.

Tra le innovazioni principali vi è l'introduzione di "EasyFace", un sistema di riconoscimento facciale tramite il sensore della webcam che permetterà all'utente di avere accesso al sistema in piena sicurezza. Per ogni ID utente si potranno salvare fino a 10 differenti immagini per il riconoscimento, rendendo l'identificazione del software ancora più precisa: il sistema Easy Face Autolocker previene inoltre l'accesso al sistema da parte di estranei, mandando il computer in standby dopo un determinato intervallo di tempo, e tornando operativo solamente in caso di riconoscimento dei tratti somatici dell'utente.

Attendiamo la commercializzazione in Italia per conoscere prezzi e le configurazioni del nostro mercato, ed in particolare per chiarire i dettagli relativi alla capienza delle batterie utilizzate.

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy