Home Articoli MID Benq S6: report della presentazione italiana

MID Benq S6: report della presentazione italiana

Benq S6 MID presentazione in ItaliaBenq S6, il primo MID in vendita in Italia, merita un lancio in grande stile: ecco cosa hanno detto i manager BenQ e Intel alla presentazione ufficiale.

"Internet goes mobile." La presentazione di Jerry Wang, vicepresidente BenQ, inizia con questa frase che racchiude in sé l'essenza del primo MID (Mobile Internet Device) in vendita in Italia. L'esigenza a cui risponde BenQ S6 è quella di rimanere attivamente e completamente in contatto con il modo del lavoro e di Internet in ogni luogo, in ogni istante, ed in qualsiasi momento della giornata.

Presentazione italiana MID Benq S6

I MID sono punto d’incontro tra Notebook, UMPC e smarthphone: non sono solo portatili, ma tascabili, e tuttavia non fanno rimpiangere la potenza di un notebook come succede per i palmari e gli smarthphone. Insomma, i MID permettono un’esperienza di navigazione totale ed appagante, come su un PC portatile, ma con ingombri simili a quelli degli smartphone.

Alberto Spinelli, EMEA director of Client marketing presso Intel, illustra le peculiarità del processore montato sul BenQ S6. Si tratta di una CPU Intel Atom, con core Silverthorne a 800MHz, ancora più efficiente dei processori Atom N270 montati sui comuni netbook.

BenQ, Intel e TIM, foto di gruppo

 

Questo processore è stato sviluppato ex novo da Intel, incapsulato in un packaging microscopico, poco assetato di energia ma altamente performante. In abbinamento non troviamo un comune chipset, ma un system-on-a-chip denominato SCH (System Controller Hub) che racchiude in sé le funzioni di northbridge e di southbridge, compreso anche un sottosistema grafico con memoria condivisa. L'intera scheda logica ha dimensioni simili a quelle di una carta da Poker.

La piattaforma per MID di Intel riesce ad appagare qualsiasi utente, soddisfacendo i reguisiti richiesti dalle quattro principali tipologie d'impiego: comunicazione, intrattenimento, informazione e produttività. L'esperienza di navigazione Internet, ad esempio, è completa, supportando i formati JavaScript e Flash, che invece costituiscono un handicap degli smartphone.

MID Benq S6 vs cellulare smartphone

A questo sforzo contribuiscono anche le tecnologie di connessione wireless Wi-Fi, Bluetooth e 3.5G HSDPA, ma non sono estranei neppure i vantaggi ed i miglioramenti conseguiti a livello software. Spinellimette l'accento su MobLin, un progetto volto ad ottenere una interfaccia uniforme ed ottimizzata per i MID con sistema operativo Linux.

Peter Chen, Direttore Generale del Technology Product Center di BenQ, chiede a Spinelli se in futuro Intel potrà migliorare ulteriormente la sua piattaforma per dispositivi ultramobile. Pronta la risposta: nei proissimi anni si assisterà ad una ulteriore miniaturizzazione dei componenti, e quindi si avranno chip con pari dimensioni ma un numero maggiore di transistor. Questo significa maggiori performance e minori consumi.

MID BenQ e orologio a confronto

Lo stesso Chen popone uno slogan per il Beng S6: “From Portable to pocketable.” Il significato è chiaro: si riferisce al fatto che BenQ è riuscita a racchiudere in un dispositivo tascabile tutte quelle funzioni che finora erano appannaggio esclusivo dei PC portatili.

BenQ S6, infatti, segna il superamento di alcune limitazioni che, in precedenza, avevano arginato il successo e la diffusione di MID e UMPC. Ci riferiamo innanzitutto al display da 4,8”, che offre la stessa risoluzione di 800x480 pixel di molti netbook equipaggiati con diplay di diagonale superiore.

Vengono superate anche quelle barriere in termini di performance che avevano rappresentato il principale svantaggio degli UMPC: il processore Intel Atom Silverthorne, nonostante sia composto da un solo core, tuttavia dispone di tecnologia HyperThreading, che gli consente di utilizzare il multitasking.

Interfaccia grafica utente del MID BenQ

 

Un sample di MID BenQ S6 viene utilizzato per elencarne le principali features:

  • Gestione di archivi mutimediali di foto, musica e video
  • Possibilità di creare presentazioni o editare immagini in pochissimi secondi
  • Possiblità di scaricare dalla Rete i codec per il supporto alla totalità dei formati video
  • Suite di programmi di produttività per l'uffico compatibile al 100% con la controparte Microsoft
  • Multitasking: più finestre di più applicazioni aperte contemporanemanete senza rallentamenti significativi
  • Wi-Fi, modem per reti cellulari 3.5G HSDPA e Bluetooth
  • Programmi di instant messaging
  • Perfetta gestione email, ma soprattutto degli allegati (grave handicap dei palmari e smartphone)
  • Internet molto veloce anche su siti “pesanti” es youtube
  • Capacità di storage di 2GB espandibile via micro SD fino a 8GB
  • Autonomia massima di 5 ore (3 ore con un carico di lavoro medio)

Per il momento manca, invece, un ricevitore satellitare integrato o opzionale, ed il microfono integrato, ma gli utenti potranno sopperire a questa mancanza con un microfono o una coppia di altoparlanti con microfono incorporato Bluetooth.

Infine qualche informazione sulla disponibilità ed il prezzo in Italia: TIM sarà distributore esclusivo del BenQ S6 per il nostro Paese. Sarà distribuito fino al 24 ottobre con offerta “flat” 100ore per 30€/mese (traffico illimitato, scatti da 15 min cad) e dal 24 ottobre in poi verranno affiancate nuove offerte rivolte a chi utilizza intensamente Internet. Il MID BenQ S6 potrà essere anche acquistato singolarmente ad un prezzo di 429€.

 

Commenti (1) 

RSS dei commenti
non so se è davvero il primo MID in Italia, le caratteristiche sembrano simili a quelle dell'Asus R50
secondo me è un errore non mettere il GPS perché la possibilità di avere il navigatore integrato puo' condizionare la scelta di tante persone.
429 euro non sono tanti ma neppure pochi, se poi devo comprare a parte il navigatore questo prezzo diventa poco conveniente  
0

pippo76

settembre 28, 2008

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy