Home News Microsoft: Vista SP1, ma non ancora in italiano

Microsoft: Vista SP1, ma non ancora in italiano

ImageMicrosoft ha rilasciato l'attesissimo Service Pack 1 per Windows Vista, per ora solo in 5 lingue. La versione italiana, attualmente non ancora disponibile, sarà introdotta nelle prossime settimane insieme ad altre 30 lingue.

Come vi avevamo anticipato, il Service Pack 1 di Windows Vista prende finalmente il posto della versione RC1 ed è da oggi disponibile sul sito Microsoft per il download. Il pacchetto riunisce in sè 23 aggiornamenti sulla sicurezza e 550 hotfix, per un totale di 434,5MB (che arrivano addirittura a 726.5MB per la versione a 64bit).

Con l’uscita del Service Pack 1, Microsoft spera di porre la parola “fine” alle numerose proteste degli utenti su alcuni fastidiosi bug del sistema operativo, migliorando così le prestazioni generali. Ricordiamo che i problemi di incompatibilità ed instabilità dell'OS su alcune applicazioni, sono stati i fattori principali che hanno rallentato la migrazione, di utenti consumer e professionisti, al nuovo sistema operativo.

I cambiamenti più importanti introdotti:

  • La copia, la rimozione e lo spostamento dei file non causeranno l’apertura della (lentissima) finestra di “tempo stimato in corso”.
  • User account control (UAC) è stato modificato significativamente.
  • DirectX aggiornate per supportare anche la versione 10.1
  • Windows Genuine Advantage aggiornato per eliminare alcuni dei più popolari sistemi di crack.
  • Alcune nuove funzionalità aggiunte.

Purtroppo la versione del SP1 attualmente disponibile offre il supporto solo per la lingua inglese, francese, tedesco, giapponese e spagnolo di Windows Vista. Pertanto, almeno per ora, i possessori del sistema operativo in lingua italiana non potranno beneficiare delle novità e delle correzioni apportate, e dovranno attendere ancora qualche settimana per il rilascio della versione italiana. Entro la metà del mese di Aprile, Microsoft dovrebbe completare la diffusione di tutte le versioni del proprio sistema operativo, compresa ovviamente quella italiana.

Il download è disponibile sia tramite Windows Update sia tramite il Microsoft Download Center a questo indirizzo .

Microsoft non ha accennato all’uscita dell’imminente Service Pack 3 per Windows XP, probabilmente per non distogliere l’attenzione da Vista che, grazie al SP1, potrebbe risalire le vette del mercato e ottenere il consenso che non è mai riuscita a conquistare dal suo lancio fino ad oggi.


Commenti (2) 

RSS dei commenti
Che vergogna! Mesi e mesi di sviluppo (??? anche se secondo me questo service pack era pronto da tempo!) per poi rilasciare tutte le lingue meno l'italiano... Sono così all'avanguardia alla Microsoft che impiegheranno un mese per tradurre il tutto! Mah...  
0

xstaticdre

marzo 19, 2008

Quoto in pieno.
Direi che non c'è nulla da aggiungere: la news si commenta da sé.  
0

Mandi

marzo 19, 2008

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy