Home News Microsoft Office 2010 diventa gratuito?

Microsoft Office 2010 diventa gratuito?

Microsoft Office 10 testing a fine 2009La nuova suite per l'ufficio Microsoft Office 2010 entrerà in fase di testing durante il terzo trimestre del 2009, e dovrebbe essere commercializzata entro la fine dell'anno seguente: in cantiere anche una versione gratuita, che potrebbe dare filo da torcere alla suite OpenOffice di Sun.

Chris Capossela, Senior Vice President, Information Worker Product Management Group di Microsoft, ha svelato alcune nuove informazioni relative allo sviluppo della prossima suite Microsoft Office per l'ufficio, precedentemente conosciuta con il nome in codice di Microsoft Office 14.

Chris Capossela parla di Office 10Il nuovo pacchetto software per la produttività prenderà il nome di Office 2010, e dovrebbe essere disponibile in fase di testing già a partire dal terzo trimestre del 2009. Si prevede che lo sviluppo di Office 10 avrà termine entro la prima metà del prossimo anno, per cui la release finale del programma sarà distribuita tra il terzo ed il quarto trimestre.

Oltre all'introduzione delle Office Web Apps, versioni browser-based dei vari applicativi già preannunciate in precedenza, la nuova suite porterà con sé una succulenta novità: Capossela ha infatti confermato la presenza di una versione gratuita di Office 2010, che mira probabilmente a contrastare la crescita di OpenOffice, suite multipiattaforma di Sun Microsystems, recentemente rilasciata in versione 3.0.

Al momento non è chiaro quali siano le differenze tra la versione gratuita e quella commerciale, mentre è data praticamente per certa l'impossibilità di un lancio congiunto del nuovo sistema operativo Windows 7 e di Office 2010. Microsoft ha annunciato inoltre la beta di Exchange 2010 Server, software collaborativo dalla lunga storia, che abbraccerà il concetto di Cloud Computing; Exchange 2010 Server dovrebbe essere disponibile nella sua release definitiva nel corso della seconda metà del 2009.

Commenti (3) 

RSS dei commenti
Carina sarebbe la versione gratuita di office con le funzioni principali cosi ad esempio all'acquisto di un nuovo pc potremmo trovare win completo con office freeware e non più che scade dopo poco tempo costringendoci a comprarlo, una bella sfida a openoffice tutt' ora niente male nel campo  
0

Dk87

aprile 16, 2009

l'idea è carina, un po' meno carina la motivazione: se non ci fosse stato OOO non avrebbero mai regalato nulla agli utenti  
0

Sid

aprile 16, 2009

sinceramente tra una versione castrata, come quella gratuita di Office2010 e una piena zeppa di funzioni quale sarà OpenOffice 3.2 io non avrei dubbi su quale scegliere..

che poi non è tanto per l'essere gratuita ma è più per il fatto che mi sono rotto di farmi prendere per il culo da microsoft.. è ora di cambiare un po le carte sul mercato.  
0

Cla

aprile 16, 2009

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy