Home News Microsoft Band e Health: fitness tracker ed ecosistema a 199$

Microsoft Band e Health: fitness tracker ed ecosistema a 199$

Microsoft Band e Health: fitness tracker ed ecosistema a 199$Dopo tanto parlare di un possibile esordio nel campo degli indossabili, Redmond ha ufficializzato Microsoft Band e Microsoft Health. Non si tratta come ci si aspettava di uno smartwatch bensì di un fitness tracker particolarmente evoluto, che sarà compatibile anche con iOS e Android.

Forse i nomi non rendono giustizia ma il device e il relativo ecosistema cloud con i quali il colosso di Redmond ha esordito ufficialmente nel mondo delle tecnologie indossabili, Microsoft Band e Microsoft Health, sono davvero dei prodotti notevoli e anche lungimiranti, visto il nuovo approccio open platform adottato che li renderà perfettamente compatibili non solo con i Windows Phone ma anche con Android e iOS.

Microsoft Band

A differenza di quanto sostenuto però nei mesi scorsi dai rumor, Microsoft non ha presentato uno smartwatch bensì un fitness tracker evoluto, abbinato a un interessante servizio cloud a valore aggiunto. Microsoft Band si presenta diverso dai classici fitness tracker e molto più curato sia esteticamente che nei materiali. Il braccialetto ad esempio è realizzato in un elastomero di plastica termica e dotato di un meccanismo di chiusura regolabile, che consente di adattarsi alle diverse misure dei polsi. In esso è integrato un display TFT capacitivo da 1.4 pollici (11 x 33 mm) a colori, con risoluzione di 320 x 106 pixel e forma rettangolare, mentre all'interno troviamo ben 10 diversi sensori, per la rilevazione del ritmo cardiaco, la misurazione delle calorie bruciate, della qualità del sonno e molto altro.

Ma a fare la differenza rispetto ai prodotti già sul mercato non è tanto o non solo il design, la qualità costruttiva o le funzionalità supportate: la vera innovazione infatti è rappresentata soprattutto da Microsoft Health, un servizio cloud based che anzitutto raccoglierà in un luogo sicuro e centralizzato i dati rilevati dall'apposita app e poi li elaborerà tramite il Microsoft Intelligence Engine, per fornire all'utente approfondimenti e suggerimenti particolarmente interessanti.

Microsoft Band

Nel corso del tempo infatti a più dati avrà accesso più sarà capace di combinare il tutto in maniera significativa, non limitandosi a dirci quante calorie abbiamo bruciato, quanto bene abbiamo dormito o quanta distanza abbiamo percorso, ma indicandoci piuttosto quale degli esercizi svolti si è rivelato più efficace, quanto tempo ci serve dopo l'allenamento per recuperare pienamente o ancora se un maggior numero di appuntamenti di lavoro influisce negativamente sul nostro sonno e se ciò che abbiamo mangiato a colazione ci ha poi effettivamente aiutato a correre più veloci o no.

Microsoft Band è resistente alle infiltrazioni di polvere e liquidi, integra un motore per il feedback aptico tramite vibrazione, un chip Bluetooth 4.0 e una doppia batteria ai polimeri di litio da 100 mAh ciascuna in grado di garantire un paio di giorni di autonomia continuativa, può mostrare tutte le notifiche provenienti dallo smartphone e, se si usa Windows Phone 8.1, anche di accedere all'assistente vocale Cortana, ed è già disponibile sul Microsoft Store USA a un prezzo di 199.99 dollari.

Microsoft Health

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy