Home News MeLE PCG37-GML1: Mini PC fanless con Gemini Lake e Windows 10/Ubuntu

MeLE PCG37-GML1: Mini PC fanless con Gemini Lake e Windows 10/Ubuntu

MeLE PCG37-GML1: Mini PC fanless con Gemini Lake e Windows 10/UbuntuMeLE PCG37, che abbiamo visto in anteprima al CES 2018, sfoggia un nuovo design per Mini PC fanless con processori Intel Celeron e Pentium "Gemini Lake". Sarà disponibile nel primo trimestre dell'anno al prezzo di partenza di 200 dollari.

Quello che vedete nelle foto e nel video live realizzato al CES 2018 è un nuovo Mini PC, anche se il suo nome potrebbe sembrarvi familiare. A distanza di un anno dal lancio di MeLE PCG37APL e PCG37KBL, che abbiamo avuto la possibilità di vedere dal vivo in una delle ultime fiere di settore, l'azienda cinese ha deciso di rinnovare il design e la piattaforma hardware di questa famiglia mantenendo però invariato il formato molto compatto. Dopo mesi di lavoro, quindi, nasce un nuovo MeLE PCG37 che sarà equipaggiato con processori Intel Gemini Lake (e non solo).

MeLE PCG37-GML1

Dal punto di vista estetico, seppur ancora un prototipo, MeLE PCG37-GML1 è caratterizzato da uno telaio in policarbonato della stessa dimensione e forma quadrata di un Intel NUC, ma con un dissipatore in alluminio a lamelle che copre l'intero pannello superiore. Questa soluzione permetterà all'azienda di evitare ventole e heatpipe per il raffreddamento dei componenti interni, risparmiare energia e al contempo distinguersi con un design più originale di altri modelli in circolazione.

MeLE PCG37-GML1

MeLE PCG37-GML1 MeLE PCG37-GML1

Ma ci saranno cambiamenti anche nelle caratteristiche tecniche: MeLE PCG37-GML1 potrà essere equipaggiato con processori dual-core Intel Celeron J4005 o quad-core Intel Celeron J4105 e Pentium J5005, della famiglia Gemini Lake, affiancati da (fino a) 8GB di RAM LPDDR4 e varie soluzioni di storage che prevedono memoria eMMC, SSD M.2 e HDD/SSD da 2.5 pollici, ulteriormente espandibile con uno slot per schede microSD.

Il nuovo Mini PC supporterà reti WiFi dual-band grazie ad una vistosa antenna removibile, Bluetooth 4.2 e Gigabit Ethernet (RJ-45) - come la precedente generazione - ma aggiungerà al corredo di interfacce una porta HDMI 2.0 per guardare video in alta definizione anche su schermi esterni, una VGA, jack audio da 3.5 mm e tre porte USB 3.0, una USB Type-C e una USB 2.0. Attraverso quattro viti sul fondo, sarà possibile agganciare il Mini PC al retro della TV attraverso l'attacco VESA, mentre la porta infrarossi posizionata sul lato frontale vi permetterà di gestire il dispositivo a distanza con un telecomando.

MeLE PCG37-GML1

Stando a quanto riferito in fiera, MeLE PCG37-GML1 sarà venduto al prezzo di 200 dollari entro il primo trimestre 2018 e potrà essere configurato con Windows 10 o Ubuntu Linux. L'azienda cinese ha precisato che lo stesso Mini PC potrà essere disponibile anche in una versione barebone con processori Intel Kaby Lake di 7a generazione e fino a 32GB di memoria RAM DDR4 al prezzo di partenza di 99 dollari (per le SKU con Intel Celeron), anche se ci sembra improbabile alla luce degli attuali prezzi di listino di queste CPU.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy