Home News Lenovo Yoga Tablet 10 HD+: foto e video live

Lenovo Yoga Tablet 10 HD+: foto e video live

Lenovo Yoga Tablet 10 HD+: foto e video livePrime impressioni per il nuovissimo Lenovo Yoga Tablet 10 HD+, versione potenziata del precedente modello, che può ora contare su un display Full HD e una piattaforma hardware più performante. Funzionale anche la presenza dello stand estraibile, mentre la batteria da ben 9000 mAh offre un'autonomia insuperabile, pari a ben 18 ore.

A sorpresa qualche giorno fa Lenovo ha presentato al MWC 2014 il suo nuovo tablet Android based, Yoga Tablet 10 HD+, che rinnova il precedente modello grazie soprattutto a un display migliore e a una piattaforma hardware decisamente più performante, ovviando così alle debolezze del predecessore. L'ultimo arrivato, quindi, ripropone lo stesso design della linea di tablet Yoga, con una forma che facilita l'impugnatura in modalità portrait. La scocca è in lega di alluminio con una nuova finitura sul retro ed il "particolare" bordo cilindrico ospita una batteria da 9000mAh ed uno stand estraibile, che consente almeno due diverse modalità di utilizzo.

Quest'ultimo è stato leggermente rivisto: ora è leggermente più lungo e cambia l'angolo di inclinazione ma funziona sostanzialmente allo stesso modo, consentendo di sostenere il tablet in modalità stand, più adatta alla fruizione di contenuti oppure tilt, in cui la parte estraibile fa da sostegno posteriore, offrendo un'interazione touch più comoda ed efficace. Il telaio misura nella parte più sottile appena 5 mm e pesa poco più di 600 grammi, risultati ottimi per un device da 10 pollici.

Arriviamo così alle novità integrate da Lenovo per questa nuova versione, come il luminoso e vivido schermo IPS da 1920 x 1080 pixel, oppure il SoC Qualcomm Snapdragon 400 con processore quad core da 1.6 GHz MSM8228 (per il modello 3G) o APQ8028 (per quello Wi-Fi only), affiancato da 2 GB di RAM, mentre per lo storage, Lenovo ha aggiunto anche una configurazione da 32 GB al fianco della precedente, che prevedeva esclusivamente 16 GB di spazio disponibile.

Lenovo Yoga Tablet 10 HD+

Lenovo Yoga Tablet 10 HD+ Lenovo Yoga Tablet 10 HD+

Il tablet ha anche una porta micro USB, una webcam frontale da 1.6 Mpixel e moduli Wi-Fi 802.11n e Bluetooth 4.0. Lenovo infine ha anche aggiornato il sensore della fotocamera posteriore, che sale da 5 a 8 Mpixel, purtroppo però sempre senza autofocus e flash. A differenza del predecessore inoltre, le interfacce del nuovo Yoga Tablet 10 HD+ sono protette da sportellini contro l'usura, la polvere e gli schizzi d'acqua. Il sistema operativo è Android 4.3 Jelly Bean, ma per il prossimo maggio è già previsto l'aggiornamento alla release 4.4 KitKat.

L'azienda cinese inoltre ha previsto qualche novità anche per il software, integrando le app Lenovo DOit, che rendono condivisione, sincronizzazione e protezione dei dati ancora più semplici. SHAREit ad esempio è uno strumento per condividere istantaneamente immagini, video, musica, file, documenti, contatti e addirittura le app stesse con un massimo di altri cinque device, senza usare una connessione Internet, con una velocità di trasferimento fino a 40 volte superiore a quella ottenibile tramite Bluetooth. SECUREit invece protegge i dati degli utenti in mobilità grazie a diversi tool, tra cui uno per il rilevamento di virus, spam e malware e un altro che, in caso di perdita o furto del tablet, ne blocca il funzionamento. SYNCit invece effettua il backup su cloud di contatti, messaggi di testo e registro chiamate, e consente poi agli utenti di ripristinare tali contenuti sul tablet o su un altro device Android. SNAPit Camera infine fornisce diverse modalità di scatto, tra cui panorama, scatto in sequenza, con il grandangolo, con scarsa illuminazione, etc.  e propone filtri ed effetti speciali grazie ai quali modificare le immagini.

Lenovo Yoga Tablet 10 HD+

Lenovo Yoga Tablet 10 HD+ Lenovo Yoga Tablet 10 HD+

Lenovo Yoga Tablet 10 HD+ arriverà nei negozi ad aprile, al prezzo di 349 dollari per la configurazione base Wi-Fi only. Tra gli accessori sarà ancora disponibile la tastiera Bluetooth, anch'essa aggiornata e dotata di una porta microUSB (e non più di un connettore proprietario) per la ricarica.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy