iPhone 4 e problemi di ricezione: Apple minimizzaDopo le prime indagini su iPhone 4, Apple ha isolato il problema che determina la perdita di ricezione. Secondo l'azienda di Cupertino le antenne non sono difettose, ma è errato il calcolo che associa il numero di tacche alla potenza del segnale.

Solo qualche giorno fa, Apple ha rilasciato un comunicato ufficiale per annunciare le vendite record registrate da iPhone 4. "Sorpresa" dai problemi di ricezione riscontrati dai primi utilizzatori, però, Apple ha comunicato di essere impegnata nella risoluzione del problema, con indagini e ricerche sul suo smartphone. Vi ricordiamo che iPhone 4 è fornito di un bordo metallico su due lati, l'uno relativo all'antenna 3G/GSM e l'altro per l'antenna WiFi/Bluetooth/GPS.

Apple iPhone 4

Quando il device è impugnato con la mano sinistra, ed alcuni video emersi in Rete lo mostrano chiaramente, le due antenne non sono più isolate e la ricezione cade fino alla perdita della chiamata. Piuttosto strano per un telefono cellulare. Apple, che ha sempre sottolineato in questi giorni che la perdita di ricezione è normale fino a 1-2 tacche, ritiene che la perdita di 4-5 tacche sul suo iPhone 4 "sia troppo elevata rispetto alla normalità", tanto da indurre a pensare ad un difetto di produzione dell'antenna.

Per Apple, la causa della perdita del segnale "è allo stesso tempo semplice e sorprendente". La formula utilizzata per calcolare il numero di tacche associate alla forza del segnale sarebbe semplicemente errata! "La nostra formula, in molti casi, manifesta per errore due tacche in più di quelle che normalmente traducono la potenza del segnale dato", spiega il comunicato. Non sarebbe dunque la mano che fa cadere il segnale, ma una cattiva visualizzazione: anche se vedete cinque tacche sul vostro schermo, in realtà il segnale è molto meno elevato. Ma non potete saperlo perchè il display indica 5 tacche.

La spiegazione di Apple non risolve del tutto il problema. Come si spiega che l'allontanamento della mano ristabilisce la formula che mostra un numero corretto di tacche? Se il problema è presente anche sui vecchi modello di iPhone, come precisa Apple, perchè la caduta del segnale dopo l'impugnatura si ferma a 1-2 tacche? La risposta arriverà presto, in quanto l'azienda di Cupertino ha annunciato di voler adottare la soluzione proposta da AT&T per calcolare il numero di tacche da visualizzare. Un aggiornamento software è previsto nelle prossime settimane, con la formula corretta. Questo update comprenderà anche iPhone 3G e 3GS.

 

Commenti