Home News Intel Core (H-Series) di 9a generazione per notebook entro giugno!

Intel Core (H-Series) di 9a generazione per notebook entro giugno!

Intel Core (Coffee Lake-H) di 9a generazione per notebook entro giugno!Alla Game Developers Conference (GDC) 2019, Intel ha annunciato che entro il secondo trimestre dell'anno (quindi entro giugno) lancerà la nuova famiglia di processori Intel Core H-Series di nona generazione per gaming notebook.

Intel ha dato un forte impulso al gaming e alla creazione dei contenuti, negli ultimi anni, e continuerà a farlo con l'introduzione - nel secondo trimestre di quest'anno - dei nuovi processori Intel Core di nona generazione (serie H), basati ma successori degli attuali Coffee Lake. Questa gamma di chip ad elevate prestazioni per dispositivi portatili potenzierà i notebook per gamer, offrendo le performance premium di cui questi utenti hanno bisogno per giocare e competere grazie ad un gameplay AAA fluido e senza compromessi, anche durante la registrazione e lo streaming simultanei.

Intel Core (H-Series) di 9a generazione per notebook

In sostanza, piuttosto che focalizzarsi sul refresh dei chip Whiskey Lake-U da 15W per ultrabook e ultraportatili, Intel ha decido di dedicare le sue risorse ai successori dei Coffee Lake-H da 45W per gamestation e desktop-replacement. Non abbiamo informazioni precise sul rilascio ma, stando a quanto comunicato da Santa Clara, i primi computer portatili con Intel Core H-Series di nona generazione dovrebbero essere attesi prima dell'estate e (probabilmente) il lancio ufficiale avverrà al Computex 2019 di Taipei in programma nella prima settimana di giugno.

Anche se non sono state diffuse le specifiche tecniche dettagliate, grazie ad alcune indiscrezioni circolate nelle scorse settimane, sappiamo che la famiglia di nuovi processori sarà composta da processori quad-core Intel Core i5 e Core i7, fino agli hexa-core Intel Core i9. Tutti i nuovi chip supporteranno Thunderbolt 3, memoria Intel Optane, che consente ampia capacità, straordinarie prestazioni di sistema e reattività persino nei design più sottili, e WiFi 6 AX200 (Gig+) per gaming veloce, a bassa latenza e senza cavi. Intel promette prestazioni di gioco fino all'11% in più su titoli selezionati, editing video fino al 34% più veloce e supporto multi-tasking migliorato.

Intel Core (H-Series) di 9a generazione per notebook

Santa Clara intende migliorare ache l'esperienza grafica di oltre un miliardo di consumatori in tutto il mondo, lavorando a stretto contatto con i suoi partner e clienti e coinvolgendo la comunità dei gamer in ogni fase del processo. Alla GDC, l'azienda ha fornito aggiornamenti sul miglioramento delle esperienze grafiche, tra cui:

  • Intel Graphics Command Center: Intel Graphics Command Center è un'applicazione che consente ai consumatori di ottimizzare la loro esperienza con la grafica Intel. Sviluppata da zero e basata sui riscontri ottenuti dalla community, Intel Graphics Command Center è progettata per semplicità e facilità di utilizzo grazie a un'interfaccia utente moderna, al rilevamento automatico dei videogame e all'ottimizzazione del gaming con un solo clic. Inoltre, l’applicazione aiuta i consumatori a comprendere le impostazioni di sistema con semplici spiegazioni e immagini di anteprima, per capire in che modo ciascuna impostazione influirà sull’hardware.
  • The Odyssey: Intel ha organizzato l'evento inaugurale per i membri del suo nuovo programma per appassionati, denominato The Odyssey. Si tratta di un programma dedicato creato da Intel per ascoltare, coinvolgere e portare con sé la community degli utenti particolarmente esigenti in un viaggio verso un'esperienza visiva migliore. I partecipanti hanno appreso gli ultimi progressi nelle tecnologie della piattaforma hardware e software per il visual computing, i programmi beta per la community e le collaborazioni di settore, che miglioreranno la creazione di contenuti e le esperienze di gioco.
  • Intel GameDev Boost: Intel ha annunciato il programma di marketing Intel GameDev Boost, finalizzato a supportare gli sviluppatori di videogame, dai cosiddetti "indie" agli studi più importanti, e aiutarli ad accedere al miliardo di sistemi di gioco su PC basati su Intel dislocati in oltre 175 Paesi. Iscrivetevi a Intel Game Dev per saperne di più sul programma, sulla certificazione Runs Great on Intel Technology, su strumenti e tutorial per contribuire a pianificare e progettare videogame, librerie gratuite, analizzatori di prestazioni, strumenti per programmare in modo più efficiente e ottimizzazioni per prestazioni migliorate con l’architettura Intel.
  • Impegno contro i comportamenti tossici: Intel riconosce che i comportamenti molesti nel mondo del gaming costituiscono un problema per i gamer e un ostacolo alla crescita. Alla GDC, Intel e Spirit AI hanno analizzato il modo in cui la tecnologia può svolgere un ruolo significativo nell'affrontare questo complesso problema, collaborando su ricerca e sviluppo per aggiungere il rilevamento vocale ai loro strumenti di moderazione già esistenti. È stata presentata una dimostrazione degli strumenti integrati di Intel e Spirit AI per i moderatori di contenuti, per determinare se l’impegno in ricerca e sviluppo è in grado di affrontare i comportamenti aggressivi nelle chat vocali dei videogame.

Intel Core (H-Series) di 9a generazione per notebook

Se invece siete curiosi di scorprire qualcosa in più sul futuro dei processori low-power, vi segnaliamo la documentazione tecnica (PDF) relativa alla prossima grafica Intel Gen11, che dovrebbe essere integrata nei futuri Intel Core (Ice Lake-U).

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy