Home Articoli Intel Atom CE4100 rivoluziona la TV

Intel Atom CE4100 rivoluziona la TV

Intel Atom CE4100 rivoluziona la TVL'ultima giornata dell'IDF 2009 è stata dedicata alle funzionalità multimediali! Intel lancia Atom CE4100 con funzionalità 3D evolute e reti intelligenti per la rivoluzione della TV. Vediamone le caratteristiche!

La televisione, sia a livello di dispositivo che di esperienza, è arrivata a un punto di inflessione. Nel corso dei loro interventi odierni all’Intel Developer Forum, i dirigenti di Intel Corporation Eric Kim e Justin Rattner hanno descritto la situazione attuale e gli interventi da attuare quando si verificherà la convergenza tra Internet e le reti broadcast. I due dirigenti hanno esposto le opportunità disponibili, sia a breve che a lungo termine, per rendere l'esperienza TV maggiormente  visiva, personale e interattiva.

Intel CE4100

Kim, Senior Vice President e General Manager del Digital Home Group di Intel, ha rivelato i dettagli del processore Intel Atom CE4100, il nuovo dispositivo SoC (System on Chip) della famiglia di processori  multimediali per l'elettronica di consumo (CE), e ha annunciato le iniziative intraprese con diversi esponenti chiave del settore, tra cui Adobe, CBS, Cisco e TransGaming, impegnati a trasformare in realtà la visione della TV interattiva a breve termine.

Con il costante aumento di contenuti TV distribuiti tramite dispositivi consumer, gli sviluppatori dovranno unire video, animazione 3D e grafica complessa. Inoltre, l'importanza della grafica e della decodifica di audio e video nelle piattaforme CE diventa sempre più critica. Kim ha annunciato che Intel e Adobe Systems hanno avviato una collaborazione per il porting  Adobe Flash Player 10, strumento essenziale per gli sviluppatori di contenuti, nella nuova famiglia di processori multimediali SoC. In questo modo i futuri dispositivi CE saranno ottimizzati per la riproduzione di grafica e video H.264, rendendo disponibile per la prima volta un'ampia varietà di applicazioni basate su Flash Player 10 in televisione.   

Intel CE4100 specifiche

Secondo le previsioni di Rattner, i video 3D di alta qualità saranno presto accessibili nel soggiorno di casa. Nel corso del suo intervento ha interagito con una versione 3D di dimensioni reali del CTO di 3ality Digital, Howard Postley, dei livelli elevati di potenza di calcolo e larghezza di banda necessari per acquisire e gestire contenuti TV in 3D in tempo reale. Secondo i due dirigenti, una nuova tecnologia ottica di I/O ad alta velocità di Intel, il cui nome in codice è “Light Peak”, offrirà un miglioramento di larghezza di banda e flessibilità riducendo allo stesso tempo la complessità e i costi per il download di video e altri contenuti multimediali digitali sul PC. Postley ha affermato che cinquanta cavi in rame utilizzati oggi sul set di un film 3D saranno sostituiti da un singolo cavo in fibra ottica grazie alla tecnologia Light Peak. Oltre alla velocità estrema, la tecnologia Light Peak è l'unica in grado di trasportare simultaneamente diversi protocolli di I/O esistenti.

Con la quantità elevata di contenuti TV distribuiti in digitale oggi e nel futuro, la personalizzazione è un aspetto decisivo. La rete TV CBS ha sviluppato un TV Widget, ovvero una piccola applicazione Internet, che consente agli spettatori di trovare e connettersi a contenuti premium in modo più personalizzato. I TV Widget sono resi possibili dalle prestazioni dei processori multimediali Intel CE e da Widget Channel, un framework di sviluppo software.

Intel Atom CE4100 caratteristiche

La distribuzione interattiva di pubblicità, videogame e video on demand su TV non tradizionali, come i dispositivi digitali CE connessi, richiede innovazione nella modalità effettiva di trasmissione di contenuti da parte dei provider di servizi TV.

Malachy Moynihan, Vice President della Video Product Strategy del Service Provider Video Technology Group di Cisco, ha raggiunto Kim sul palco per descrivere come l'azienda stia contribuendo all'evoluzione delle attuali reti dei provider di servizi in medianet, ovvero reti che integrano i migliori componenti dell'attuale infrastruttura di broadcast con reti IP di fascia carrier per offrire nuovi servizi, ad esempio un'esperienza video unificata.

Intel Corporation ha annunciato il processore Intel Atom CE4100, il nuovo dispositivo SoC (System on Chip) della famiglia di processori multimediali progettati per trasferire contenuti e servizi Internet su televisori digitali, lettori DVD e decoder evoluti.  Il processore CE4100, finora identificato con il nome in codice “Sodaville”, è il primo SoC per l'elettronica di consumo (CE) basato su Architettura Intel realizzato con il processo a 45 nm. Supporta applicazioni Internet e broadcast in un unico chip, e offre la potenza di elaborazione e i componenti audio/video necessari per eseguire applicazioni multimediali complesse come la grafica 3D.

Intel e Cisco

Durante il suo intervento, Kim è stato raggiunto sul palco da alcuni dirigenti di Adobe Systems, BBC (British Broadcasting Corporation), CBS, Cisco e TransGaming che, insieme ad altre aziende, collaborano con Intel per sviluppare contenuti, servizi e infrastrutture più evoluti per i dispositivi CE connessi. Con l'aumento di interattività della TV, Adobe Flash rappresenta un'importante tecnologia di supporto per consentire agli sviluppatori di contenuti di unire video, animazioni 3D e grafica complessa. Intel collabora con Adobe per il porting di Adobe Flash Player 10 nella famiglia dei processori multimediali Intel CE, in modo da ottimizzare la riproduzione di grafica e video H.264 e rendere disponibile per la prima volta un'ampia gamma di contenuti basati su Flash in televisione.

intel e Adobe

Secondo le previsioni delle due aziende, Adobe Flash Player 10 sarà disponibile nel primo semestre del 2010 per i dispositivi CE basati su processori multimediali Intel. Malachy Moynihan, Vice President per Video Product Strategy del Service Provider Video Technology Group di Cisco, ha descritto come la distribuzione di video premium sulla TV richieda reti intelligenti e soluzioni di storage  per i contenuti.

Intel Transgaming 

Vikas Gupta, President e CEO di TransGaming, ha annunciato un servizio di videogame on demand, GameTree.tv, da ottimizzare per collegare TV digitali e dispositivi CE basati su processori multimediali Intel.  Il servizio GameTree.tv renderà disponibile un'ampia raccolta di videogame di vari generi, ad esempio sport, azione e avventura, e fornirà agli sviluppatori di contenti un kit di sviluppo software per supportare la migrazione degli attuali giochi e lo sviluppo di nuovi basati sulla piattaforma Intel CE. In questo modo sarà possibile rivoluzionare la distribuzione e il consumo globale di videogame e sarà disponibile una strategia completa di monetizzazione per i produttori di dispositivi CE e i provider di soluzioni via cavo/satellite (MSO).

I processori multimediali Intel CE rendono disponibile un framework software completo di tutte le funzionalità, Widget Channel, per lo sviluppo di applicazioni Internet, ovvero TV Widget. Le reti broadcast come la CBS stanno ampliando la raccolta di TV Widget disponibili per consentire agli spettatori di trovare e accedere a contenuti premium in modo più personalizzato.

Intel collabora con il settore per ampliare Widget Channel in modo che offra ai clienti un'ampia gamma di servizi, ad esempio film, musica, videogame e video. I TV Widget e i servizi presentati nel corso di IDF sono di Accedo Broadband, The Associated Press, BIGSTAR.tv, CBS, CinemaNow, Dailymotion, Immediatek, Mediafly, MyVideo, Netflix, PlayJam, RadioTime, RallyPoint, ShowTime Networks, Tagesschau e WhereverTV.  

Intel Atom CE4100

Il processore CE4100 offre velocità fino a 1,2 GHz, con un consumo ridotto e un ingombro contenuto per contribuire a diminuire i costi di sistema. È compatibile con il precedente  processore multimediale Intel CE 3100 e include la tecnologia Intel Precision View, un motore di elaborazione video per supportare immagini di qualità in alta definizione, e la tecnologia Intel Media Play per una riproduzione fluida di audio e video. Supporta inoltre la decodifica hardware di un massimo di due flussi video a 1080p, oltre a standard evoluti di audio e grafica 3D.

Per assicurare agli OEM una maggiore flessibilità nell'offerta di prodotti, sono state aggiunte nuove caratteristiche, ad esempio la decodifica hardware per i video MPEG4, predisposta per la certificazione DivX Home Theater 3.0, un controller flash NAND integrato, il supporto per memoria DDR2 e DDR3 e 512 KB di cache L2. Il SoC CE contiene un processore di display, un processore grafico, un controller di display video, un processore di trasporto, un processore di sicurezza dedicato e porte generiche di I/O, tra cui SATA-300 e USB 2.0.