Home News IDF 2008 Shanghai: Calpella, il Centrino 3 del 2009

IDF 2008 Shanghai: Calpella, il Centrino 3 del 2009

ImageIntel coglie l'occasione della futuristica cornice dell'IDF 2008 per strizzare l'occhio alla futura piattaforma mobile, Intel Calpella, che seguirà la piattaforma Montevina nel 2009. Essa sarà affinacata da processori Nehalem.

L'IDF Forum 2008 di Shanghai è, come tradizione, l'occasione per discutere approfonditamente dei prodotti di prossimi lancio e per anticipare le future tecnologie! Così, a soli due mesi dal lancio della nuova piattaforma mobile Centrino 2/Montevina, Intel propone al suo keynote le prime informazioni sulla futura evoluzione della famiglia Centrino, con il nome in codice di "Calpella".

Image

Il lancio di Calpella è previsto per il 2009: se la consueta strategia del "Tick-Tock" Intel manterrà invariati i suoi ritmi, dovremo attendere la nuova piattaforma per l'inizio del terzo trimestre 2009. Pur essendo la naturale evoluzione della linea Centrino, non sappiamo se la denominazione commerciale varierà, ma immaginiamo che possa prendere il nome di Centrino 3! Possiamo affermare con sicurezza invece la presenza dei nuovi processori Intel Nehalem con processo produttivo a 45 nm, che dovrebbero essere proposti a 32 nm per il Calpella Refresh.

La nuova piattaforma avrà una gestione energetica migliorata e potrebbe equipaggiare un circuito integrato per connettività WiMAX a 3.5GHz, utile quando la frequenza dei 2.5GHz proposta con Centrino 2 non sarà più disponibile.

    

Commenti (2) 

RSS dei commenti
cavolo,siamo ancora al santarosa, a giugno esce centrino2 e si parla già ci centrino3...se va avanti così non compero più il portatile...  
0

taz

aprile 02, 2008

bhè no! Il portatite andrebbe comprato nel momento in cui serve e si ha necessità, a prescindere dagli sviluppi futuri.
La tecnologia viaggia comunque a quei ritimi :wink:

Detto questo, essendo in aprile, se proprio non si ha urgenza di comprare un portatile e si vuole un prodotto nuovo, conviene aspettare almeno giugno i modelli con la nuova piattaforma centrino2.

Se invece si vuole risparmiare, conviene sempre giugno per acquistare "la vecchia" tecnologia a prezzi più bassi.

Poi se uno è un appassionato e vuole sempre stare al passo smilies/cheesy.gif dovrebbe cambiare notebook una volta all'anno, oppure se vuole spendere meno una volta ogni due anni.

Il periodo migliore, per tutta una serie di motivi, è l'ultimo trimeste dell'anno.
Quindi, esemplificando a Novembre/Dicembre 2008 uno acquista un bel note con centrino 2, per cambiarlo nello stesso periodo dell'anno prossimo 2009 con un centrino 3 smilies/smiley.gif :wink:  
0

alfonso60

aprile 02, 2008

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy