Home News Huawei MateBook 13: foto e video anteprima italiana

Huawei MateBook 13: foto e video anteprima italiana

Huawei MateBook 13: foto e video anteprima italianaDopo il lancio in Cina, il nuovo ultraportatile Huawei MateBook 13 sbarca in USA in due configurazioni da 999$ (Core i5) e 1200$ (Core i7). Foto e video anteprima italiana dal CES 2019 di Las Vegas.

Lo scorso novembre, abbiamo assistito al lancio del Huawei MateBook 13 in Cina ma sapevamo che - nel giro di qualche mese - la distribuzione si sarebbe allargata anche ad altri mercati. Così in occasione del CES 2019, Huawei ha presentato in USA il suo nuovo ultraportatile, permettendoci di dargli un'occhiata da vicino, studiare il design e memorizzare le sue specifiche tecniche. Ovviamente il notebook è identico (sia dentro che fuori) alla versione asiatica, ma possiamo mostrarvelo dal vivo in anteprima italiana.

Huawei Matebook 13

Dopo il successo del Huawei MateBook X Pro e dei Huawei MateBook D nel 2018, Huawei MateBook 13 eredita gran parte del design dei modelli che l'hanno preceduto e sfoggia uno chassis in alluminio CNC tra i più sottili (211 x 286 x 14.9 millimetri) e leggeri (1.28Kg con grafica integrata) della categoria. Il telaio, realizzato con bordi arrotondati e angoli diamond-cut, è sottoposto ad un avanzato processo di sabbiatura, che gli conferisce una finitura lucida e morbida al tatto nonché molto resistente alle abrasioni.  

Huawei MateBook 13 sarà disponibile in due configurazioni, entrambe basate su processori Intel Core (Whiskey Lake-U): la più economica da 999 dollari avrà un chip Intel Core i5-8265U con grafica Intel UHD 620, mentre quella più costosa da 1299 dollari potrà contare su una CPU Intel Core i7-8565U con grafica Nvidia GeForce MX150 (2GB GDDR5). Entrambe le SKU avranno 8GB di RAM LPDDR3-2133 e SSD da 256/512GB PCIe. Solo due le colorazioni disponibili: Space Grey (SKU con Core i5) e Mystic Silver (SKU con Core i7). I prezzi comprendono anche un abbonamento di un anno a Microsoft Office 365 Personal e la Huawei MateDock 2.

Huawei Matebook 13

Huawei Matebook 13Huawei Matebook 13

Il notebook sarà prenotabile negli Stati Uniti (su Amazon e Newegg) dal 29 gennaio, ma da febbraio la vendita sarà estesa anche a tutti gli altri negozi di elettronica in USA. Non abbiamo ancora informazioni sulla disponibilità in Italia, ma probabilmente Huawei sceglierà il MWC 2019 di Barcellona per il lancio del MateBook 13 in Europa.

 Huawei MateBook 13 è caratterizzato da un display IPS da 13.3 pollici (2160 x 1440 pixel, 200 PPI) touch FullView con aspect ratio 3:2, gamma colore sRGB al 100%, contrasto 1000:1 e cornici ultraslim (4.4 millimetri) per un rapporto screen-to-body dell'88%. Adotta inoltre la stessa tecnologia "eye comfort" che troviamo negli smartphone e tablet del brand, grazie alla quale l'eccessiva luce blu emessa dallo schermo viene filtrata per non affaticare la vista. Dispone di un sensore per la regolazione della luminosità, affinché gli utenti possano visualizzare le informazioni in modo chiaro, anche sotto la luce diretta del sole. Non manca un ampio clickpad e una tastiera waterproof di dimensioni standard con una corsa dei tasti di 1.2 mm per un'esperienza di digitazione confortevole, altoparlanti Dolby Atmos, NFC, una USB Type-C e jack audio da 3.5 mm.

Huawei Matebook 13

Poiché il sistema di raffreddamento svolge un ruolo essenziale nelle prestazioni del dispositivo, Huawei MateBook 13 potrà contare sull'innovativa soluzione Huawei Shark Fin Design 2.0. Raggiungendo (fino a) 8000 giri al minuto e aumentando il flusso d'aria di circa il 25% rispetto alle tradizionali ventole per notebook, il sistema a doppia ventola è posizionato al centro per separare il calore prodotto da CPU e GPU. A livello software, Intelligent Filtering funziona in abbinamento ai sette sensori termici interni per monitorare e gestire i cambiamenti di temperatura in tempo reale e garantire prestazioni stabili. Questa soluzione non solo combina le due ventole per ottenere il massimo raffreddamento, ma riduce anche il rumore di 3dB (decibel) quando si riproducono video e audio rispetto ai notebook tradizionali.

Huawei Matebook 13

Huawei Matebook 13Huawei Matebook 13

Huawei MateBook 13 adotta una batteria da 41.7Wh che sembra garantire una buona autonomia. In particolare: la versione con grafica integrata segna 10 ore nella riproduzione video FHD in locale, 9.1 ore con applicazioni per la produttività e 7.3 ore con navigazione web continua, mentre la versione con grafica dedicata ha valori leggermente inferiori con 9.6 ore nella riproduzione video FHD, 8.6 ore nella produttività e 7.2 ore nel surfing web. La batteria potrà essere ricaricata con un alimentatore portatile da 65W, che funziona a 20V/3.25A, 15V/3A, 12V/2A, 9V/2A e 5V/2A, per poterlo utilizzare anche con altri dispositivi USB-C. Non è solo leggero e sottile, ma è anche dotato di un sistema di protezione da surriscaldamento e tecnologia Quick Charge in grado di fornire circa 2.5 ore di autonomia (utilizzo leggero da ufficio) con una ricarica di 15 minuti.

Huawei Matebook 13

La scheda tecnica si chiude con un lettore di impronte digitali nascosto nel pulsante di accensione, che Huawei chiama OneTouch. A bordo gira Windows 10, ma il notebook supporterà il software Huawei Share 3.0 che consente di condividere rapidamente file tra un PC e uno smartphone Huawei con velocità fino a 30 MB/s.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy