HP Slate 21 Pro, tracce su GFX BenchmarkA breve, HP potrebbe lanciare una nuova versione del suo AIO da 21.5 pollici. Le prime tracce di HP Slate 21 Pro sono state scovate su GFX Benchmark, che indica chiaramente la presenza di sistema operativo Android 4.3 e Tegra 4 da 1.8GHz.


GFX Benchmark, ancora una volta, semina indizi nel Web su dispositivi Android non ancora annunciati e ufficiali. Oggi è la volta di un AIO, un maxi-tablet come viene definito da alcuni utenti, chiamato HP Slate 21 Pro con sistema operativo Android. Il nome vi ricorderà un computer già in commercio, HP Slate 21, con il quale condivide gran parte delle specifiche tecniche e probabilmente anche il design. Stando al nome, HP Slate 21 Pro sarà la versione migliorata e business-oriented dell'AIO Slate 21, ma le poche informazioni contenute nei test online non ci permettono di analizzare le differenze tra i due.

HP Slate 21 Pro, come il "vecchio" Slate 21, integra un display touch da 21.5 pollici Full HD (1920 x 1080 pixel, anche se GFX Bench indica 1920 x 1032 pixel) con processore Nvidia Tegra 4 da 1.8GHz e Android 4.3 Jelly Bean (al posto di Android 4.2 preinstallato nel modello attuale). Questa versione viene indicata con il nome in codice "Moon", diverso dal nome "Mars" assegnato all'attuale Slate 21. Per ora è difficile stabilire quali saranno le differenze, oltre al sistema operativo, tra i due AIO ma la sigla "Pro" ci induce a pensare alla presenza di software per la produttività, come Kingsoft Office ed alcune app proprietarie HP.

Anche se potrebbe risultare strana la definizione "professionale" per un AIO con Android e Tegra 4, HP ha già lanciato un dispositivo simile, con la stessa configurazione tecnica e destinazione d'uso. Parliamo ovviamente del tablet HP Slate 8 Pro, che è riuscito in breve tempo ad imporsi sul mercato per la sua spiccata personalità. HP Slate 21 Pro potrebbe essere lanciato il prossimo mese di gennaio ed arrivare sul mercato nella primavera 2014, a meno di un anno dal lancio di Slate 21.

HP Slate 21 Pro

Commenti