Home News HP Compaq Presario B1200: ultraportatile con 8 ore di autonomia

HP Compaq Presario B1200: ultraportatile con 8 ore di autonomia

ImageHewlett Packard regala al mercato coreano un nuovo ultraportatile da 12 pollici, Compaq Presario B1200, ideale per il manager in carriera, costretto a lunghi spostamenti e frequenti viaggi.

Sembra che i laboratori coreani di Hewlett Packard non fermino il proprio lavoro neanche per la stagione estiva, rendendo più piacevole il rientro dalle vacanze dei propri clienti, in vista di un nuovo anno lavorativo. Ecco, allora, che la divisione coreana di HP lancia oggi un piccolo notebook, di fascia business, dal nome Compaq Presario B1200, dedicato a tutti i professionisti, sempre alla ricerca di un laptop leggero e maneggevole, che permetta loro di lavorare anche lontani dall'ufficio.

Image

Disponibile in tre diversi modelli, a seconda della configurazione scelta, il Compaq Presario B1200 monta uno schermo LCD wide da 12.1 pollici e un processore Intel Centrino Core 2 Duo, mentre il comparto grafico è affidato al chip integrato Intel GMA X3100. In un peso di appena 1.72 Kg, l'ultraportatile HP si distingue soprattutto per le sue spiccate doti di autonomia, in grado di sfiorare le 8 ore di lavoro continuato, grazie alla dotazione di una batteria a 8 celle, opzionale. Esso integra anche un masterizzatore Super Multi DVD Dual Layer a 8x.

Il Compaq Presario B1200, ad un prezzo di circa 800 euro, viene commercializzato con sistema operativo Windows Vista Business, ma per ora la sua distribuzione è limitata al solo mercato coreano. Su Aving.net troverete ulteriori immagini.