Home News Inizia la HKTDC Hong Kong Electronics Fair 2019. Temi principali e come seguirci

Inizia la HKTDC Hong Kong Electronics Fair 2019. Temi principali e come seguirci

Inizia la HKTDC Hong Kong Electronics Fair 2019. Temi principali e come seguirciL'edizione primaverile della Hong Konk Electronics Fair 2019 è ormai alle porte e ci accompagnerà in un viaggio alla scoperta delle nuove tecnologie nel campo di AR, VR, MR, connected-home, e-health, wearables, robotics, nnmanned tech, AI e voice recognition. Seguitela con noi!

Nei prossimi giorni, e per la precisione dal 13 al 16 aprile 2019, si svolgeranno ad Hong Kong due importanti eventi hi-tech in contemporanea: la Hong Kong Electronics Fair (Spring Edition) e la International ICT Expo 2019. I due appuntamenti, organizzati dall'Hong Kong Trade Development Council (HKTDC) e alla loro sedicesima edizione, saranno il palcoscenico internazionale per più di 3500 espositori che sfrutteranno queste occasioni per esibire i loro prodotti.

Noi visiteremo i padiglioni della fiera e, come ogni anni, realizzeremo video hands-on e gallerie fotografiche, interviste e presentazioni, sia dei brand più noti sia dei gadget più bizzarri. Vi ricordiamo, quindi, come rimanere aggiornati e seguirci: le notizie in anteprima saranno disponibili sulla nostra pagina ufficiale "HKTDC 2019" ma anche sui nostri canali Facebook, Twitter, Telegram e YouTube, dove potrete gustarvi tutti i nostri video dal vivo. Su Instagram non mancheranno foto curiose raccolte dentro e fuori la fiera.

HKTDC Hong Kong Electronics Fair 2018

Le edizioni del 2018 hanno registrato numeri impressionanti, con oltre 98000 compratori da 151 paesi e, per il 2019, gli organizzatori prevedono di infrangere ulteriormente questo record. Il vice direttore esecutivo, Benjamin Chau, ha affermato che la HKTDC "è il più grande evento primaverile per l'elettronica in Asia, con più di 2900 espositori previsti quest'anno. Contemporaneamente, sotto lo stesso tetto, si terrà l'International ICT Expo i cui temi principali saranno Smart City e Smart Living, presentati da oltre 600 espositori con l'intento di individuare opportunità commerciali nel settore industriale".

I temi principali dell'HKTDC 2019 saranno AR, VR & MR, Connected Home, e-Health & Wearables, Robotics & Unmanned Tech e AI & Voice Recognition. Durante la fiera verranno organizzati una serie di eventi, tra cui la conferenza "Tech Trends Symposium" che occuperà un'intera giornata e il cui tema sarà "Roadmap to the Future" (piani per il futuro) sulle ultime tendenze tecnologiche e applicative.

La Hall of Fame presenterà oltre 600 marchi di fama internazionale tra cui Bourgini, Desay, ezviz, Garmin, Greatwall, SKROSS e Tuya e i principali centri di produzione di elettronica, tra cui Cina continentale, Corea e Taiwan, avranno dei padiglioni dedicati.

La zona Startup tornerà alle fiere gemellate per presentare innovazioni in diverse categorie come App, IoT, Consumer Tech, eHealth, Robotica e Digital Business. Per aiutare le start-up ad acquisire visibilità e incontrare potenziali investitori, saranno organizzati una serie di eventi a tema start-up, tra cui sessioni di lancio intelligente, sessioni di pitching, giornate di media pitch e sessioni di incontri di investimento.

HKTDC Hong Kong Electronics Fair 2018

L'ICT Expo è l'evento di punta nell'ambito delle soluzioni smart city all'avanguardia e delle tecnologie ICT. Sotto il tema "Smart City & Smart Living", saranno presentate tante soluzioni smart city, oltre a smart economy, smart environment, smart government, smart living, smart mobility e smart people. L'Office of the Government Chief Information Officer (OGCIO) allestirà lo "Smart Government Pavilion" per presentare una serie di iniziative di innovazione e tecnologia (I&T) come l'identità elettronica (eID), il lampione intelligente in grado di tracciare il traffico e raccogliere dati ambientali, il sistema di trasporto intelligente con l'uso di unità a bordo del veicolo e l'uso della tecnologia di realtà virtuale (VR) per la formazione. Nello stesso padiglione sarà presentato anche il futuro "Smart Government Innovation Lab", che mira a facilitare l'adozione di I&T per migliorare i servizi pubblici.

Il padiglione "So French So Innovative" metterà in mostra le soluzioni smart city progettate da società francesi, PMI e start-up. Degno di nota è lo strumento sviluppato da STMicroelectronics e denominato "STM32Cube.AI", un microcontroller che fa uso di un modello di rete neurale. Schneider Electric presenterà EcoStruxure, un'architettura di IoT (Internet delle Cose) e plug-and-play da utilizzare in case, edifici, data center, infrastrutture e industrie. Altre aziende, come Capgemini, Dragages, Thales, RATP-Transdev, Suez e Surys mostreranno il meglio dell'innovazione francese.

Saranno inoltre organizzati vari eventi e conferenze con protagonisti chiave del settore per discutere le soluzioni per la costruzione di smart city. Un altro espositore chiave, SenseTime, presenterà le tecnologie di riconoscimento facciale, di strutturazione video e di analisi video intelligente. I loro algoritmi sono stati implementati in molti progetti Smart City e Safe City della Cina continentale, aiutando le amministrazioni comunali a essere più efficienti ed efficaci. In evidenza troviamo SenseKeeper, un gatekeeper intelligente che supporta una varietà di metodi di autenticazione come carta d'identità, tessera IC e riconoscimento facciale, nonché SenseDrive DMS, una soluzione completa che supporta riconoscimento facciale e rilevamento fatica e attenzione, garantendo un'esperienza di guida più sicura.

HKTDC Hong Kong Electronics Fair 2018 HKTDC Hong Kong Electronics Fair 2018

HKTDC Hong Kong Electronics Fair 2018

Tra gli altri espositori presenti alla fiera ci saranno anche Cyberport, Hong Kong Airport Authority, Joint Electronic Teller Services Ltd (JETCO), Microsoft, NEC, Science Park, Smart City Consortium e Xiaoi Robot. I padiglioni di gruppo provenienti da Canada, India, Guangdong, Hangzhou, Qingdao e Xiamen della Cina continentale condivideranno anche le loro soluzioni e applicazioni in tema di smart city.

Dal 15 al 16 aprile si terrà l'Internet Economy Summit (IES), organizzato congiuntamente dal governo e dalla Cyberport di Hong Kong, per esaminare in che modo le aziende possano sfruttare le innovazioni per capitalizzare sulle opportunità del mondo connesso. Ci saranno più di 40 keynotes e panel sessions dei più famosi leader del settore ed esperti quali Alibaba, Amazon Web Services, Twitter, AXA, ZhongAn, Tencent, HP e altro ancora. Altri eventi saranno organizzati sotto il tema quotidiano di "AIoT - Next-Gen Connectivity", "Data as Currency of the Future", "Smart Living Powered by Technologies" e "Reinventing Business with Smart Solutions", fornendo informazioni di mercato agli operatori del settore. La PMI IT Clinic fornirà servizi di consulenza professionale gratuiti sulle soluzioni ICT per aiutare le PMI a migliorare l'efficienza aziendale. I vincitori degli Hong Kong ICT Awards 2019, organizzati dall'OGCIO, mostreranno i loro prodotti e soluzioni alla fiera.

Fra i prodotti che saremo più curiosi di osservare ci saranno OBSBOT Tail e Yomee, rispettivamente una fotocamera autonoma da regista che sfrutta la tecnologia AI e la sospensione cardanica per seguire e filmare un soggetto determinato e un produttore di yogurt completamente automatico e connesso con funzioni autopulenti e controllate da app.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy