Home News Firefox 3 conquista il 19% degli utenti

Firefox 3 conquista il 19% degli utenti

Firefox 3Il nuovo web browser di Mozilla Firefox 3 contribuisce a strappare piccole quote di mercato sul principale concorrente Internet Explorer, dopo essere entrato nel Guinness dei Primati come software più scaricato nell'arco di 24 ore.

E' un periodo d'oro per Mozilla Foundation, che grazie all'ultima release di Firefox, accelera la sua corsa alla conquista del mercato dei web browser. Con l'iniziativa del Download Day 2008 sul sito SpreadFirefox, oltre 8 milioni di persone hanno scaricato Firefox 3 durante le prime 24 ore dal suo rilascio, permettendogli di entrare a far parte del Guinness World Records come software più scaricato della storia in 24 ore. Dal 17 giugno ad oggi inoltre, sono oltre 30 milioni le persone che hanno effettuato il download di Firefox.

Firefox 3

Chi si aspettava un enorme salto di Mozilla nella classifica dei browser più usati sul pianeta, deve accontentarsi tuttavia dello 0.6% rispetto al mese passato: c'è da ricordare infatti che la maggiorparte degli utenti che è passata a Firefox 3, utilizzava già in precedenza un browser di Mozilla. Considerando che Firefox 3 è stato rilasciato da meno di un mese tuttavia, è ancora presto per valutare l'impatto dell'ultima release del noto browser all'interno del mercato mondiale.

Quel che possiamo facilmente notare invece, è la tendenza di crescita inarrestabile di Mozilla ai danni di Internet Explorer. Lo strapotere del browser di Microsoft infatti, saldamente in testa alla classifica in quanto software preinstallato nella maggiorparte dei computer venduti, vacilla in modo consistente se andiamo ad analizzare la situazione su stime annuali. Nel giugno del 2007 infatti, secondo i dati di Total Market Share, Internet Explorer deteneva quasi l'80% del mercato (79.12%), mentre la quota di Firefox si attestava al 14.63%. A giugno del 2008 la situazione vede Microsoft cedere oltre il 6% del mercato ai suoi agguerriti rivali, con Firefox che raggiunge per la prima volta il 19% (19.03%) a livello globale. In buona crescita anche Safari di Apple, da 4.51% a 6.31%, e l'ottimo Opera, che pur rimanendo sotto l'1% vede una crescita del 37.7% su base annua.

Ma quali sono i motivi che hanno portato Internet Explorer ad una parabola discendente? Innanzitutto la validità delle nuove proposte della concorrenza: Firefox 3 può contare su una gestione della memoria estremamente efficiente, numerose migliorie rispetto a Firefox 2 a livello di interfaccia utente e sicurezza (è possibile approfondire l'argomento consultando le nostre precedenti notizie), ed utilizza la nuova versione 1.9 del motore Gecko.

Dall'altra parte Internet Explorer soffre forse di vecchiaia: troppo tempo tra una release e la successiva, e gli aggiornamenti sono pochi e saltuari, a differenza dei prodotti Mozilla che vengono migliorati ed aggiornati con scadenza quasi mensile. Non sono inoltre incoraggianti, per Microsoft, i risultati ottenuti con il noto test di conformità agli standard web Acid3, con il quale Internet Explorer 7 ottiene un punteggio di soli 12 punti, ed Internet Explorer 8 Beta di 18 punti; Firefox 3 raggiunge infatti 71 punti, mentre i browser in via di sviluppo di Mozilla, Opera e Safari sfiorano o raggiungono i 100 punti.

 

Commenti (1) 

RSS dei commenti
grande firefox!!merita tutto e più di questo successo!  
0

Crono

luglio 06, 2008

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy