Home News Essential Phone PH-1 è ufficiale: specifiche, prezzo e disponibilità

Essential Phone PH-1 è ufficiale: specifiche, prezzo e disponibilità

Essential Phone PH-1 è ufficiale: specifiche, prezzo e disponibilitàDopo un lungo sviluppo, Andy Rubin ha lanciato il suo primo "vero" smartphone: Essential Phone (PH-1) è modulare e potente, grazie al SoC Snapdragon 835 affiancato da 4/128GB di memoria, display da 5.71" QHD e Android. Costa 699 dollari.

Il primo smartphone partorito dalla nuova società di Andy Rubin, co-fondatore di Android, arriverà molto presto. Si chiama Essential Phone (PH-1) e ha tutte quelle caratteristiche tecniche che ci aspetteremmo da un cellulare Android di fascia alta ma anche qualcuna che potremmo definire insolita. Possiede uno dei processori più potenti in circolazione, tanta RAM e gira su Android, ma ci sono due specifiche che lo rendono uno smartphone "speciale": display e modularità.

Essential Phone PH-1

Essential Phone è dotato di uno schermo da 5.71 pollici qHD (2560 x 1312 pixel) che copre quasi tutto il lato frontale del telefono, lo spessore è ultra-slim ed anche le cornici sono spesse solo pochi millimetri (inclusa quella inferiore, anche se ne esistono di più sottili), tanto che l'azienda è stata costretta a posizionare la fotocamera frontale all'interno del display e precisamente nello spazio dedicato alla barra delle notifiche dove solitamente non vengono riprodotte icone/immagini. Si tratta di una soluzione unica, che però ha permesso di "sfruttare" un piccola zona dello schermo che si attiva solo in caso di notifiche. Lo schermo ha un form factor pari a 19:10 ed, anche se potrebbe risultare un po' strano utilizzare alcune applicazioni a schermo intero e notare la fotocamera, chi gioca o guarda spesso video in modalità full-screen non avrà differenza grazie alle bande nere intorno al display.

Come i Motorola Moto Z, Essential Phone è uno smartphone che potrà funzionare anche con accessori modulari attraverso il connettore magnetico pogo pin sul retro. Al momento sembrano disponibili solo due moduli: una fotocamera a 360° che si collega nella parte superiore dello smartphone ed una dock di ricarica.

Essential Phone è costruito con un telaio in titano (141.4 x 71.1 x 7.8 mm, 185 grammi), la parte posteriore è in ceramica mentre lo schermo è protetto da vetro Gorilla Glass 5. Passando alla piattaforma hardware, è dotato di un SoC Qualcomm Snapdragon 835, 4GB di RAM LPDDR4 e 128GB di storage UFS 2.1, batteria da 3040 mAh con supporto per la ricarica rapida, altoparlanti stereo, un sensore di impronte digitali e quattro microfoni per la cancellazione del rumore e beamforming. Il comparto fotografico è invece affidato ad un sensore frontale da 8 megapixel capace di registrare video 4K/30fps (1080p/60fps o 720p/120fps) ed una doppia fotocamera sul retro, composta da un sensore RGB da 13 megapixel ed un in bianco e nero da 13 megapixel, che insieme permetteranno di scattare foto con effetto bokeh e con buona luminosità anche in ambienti bui. Non manca la messa a fuoco ibrida (PDAF, contrasto e laser).

Essential Phone PH-1 Essential Phone PH-1

Chiudiamo la scheda tecnica con la connettività: Essential Phone integra una porta USB Type-C nella parte inferiore (non c'è il jack audio, ma nella confezione sarà presente un adattatore), Bluetooth 5.0, LTE con supporto alla banda 20 (nano-SIM), Wi-Fi 802.11ac, A-GPS, GLONASS e NFC.

Potete già prenotare il primo smartphone di Andy Rubin negli Stati Uniti con un prezzo di partenza di 699 dollari, nei colori del bianco e nero. Per 50 dollari in più si potrà aggiungere la fotocamera 360°, che ha un prezzo di 199 dollari.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy