Home News Dell XPS M1730 passa a Intel Penryn in USA

Dell XPS M1730 passa a Intel Penryn in USA

ImageAnche negli Stati Uniti fanno il loro ingresso, come opzioni configurabili, i processori Intel Penryn con processo produttivo a 45 nanometri. Da oggi l'XPS M1730 potrà essere personalizzato con CPU Intel Core 2 Duo T8300 a 2.4GHz e T9300 a 2.5GHz.

All'inizio del mese di Febbraio, sono emerse alcune indiscrezioni secondo cui Dell avrebbe presto introdotto per i propri notebook consumer i processori Intel Penryn, accompagnati dalla nuova piattaforma mobile Intel Santa Rosa Refresh. Nel corso di questi giorni, in effetti, i configuratori automatici sono stati opportunamente aggiornati in Australia e Giappone, con la presentazione dei nuovi modelli XPS M1330 da 13.3 pollici e XPS M1530 da 15.4 pollici, con processori a 45nm.

{multithumb}ImageIn queste ultime ore, però, si aggiunge anche la filiale americana Dell, la quale offre per la gamestion da 17 pollici, XPS M1730, la possibilità di configurare la sua dotazione con processori Penryn Intel Core 2 Duo T8300 a 2.4 GHz, 3MB di cache L2, e T9300 da 2.5GHz con 6 MB di cache L2. Caratterizzati da un FSB a 800MHz, le due CPU sono basate su un processo produttivo a 45nm con un TDP invariato rispetto alla passata generazione Merom, che potrà vedere significativi miglioramenti con la futura piattaforma Intel Montevina .

La configurazione base, equipaggiata con Intel Core 2 Duo T8300, ha un costo di 2.399$, mentre con Intel Core 2 Duo T9300 sarà necessario aggiungere 125$. Rimangono comunque più costose le soluzioni top di gamma con CPU Intel Core 2 Duo T7800 da 2.6 GHz (400$ in più rispetto alla configurazione con T8300) e Intel Core 2 Extreme X7900 da 2.8 GHz (750$ in più). In Italia purtroppo non vi sono ancora novità per quanto riguarda il refresh delle CPU, ma c'è motivo di credere che l'aggiornamento possa essere vicino, dal momento che il mercato europeo di solito segue quello americano, come già accaduto in passato. Ci aspettiamo quindi una rapida diffusione dei processori Penryn Mobile nelle varie gamme di computer portatili Dell USA, in attesa che sbarchino anche in Europa ed Italia. Vi terremo informati!

Commenti (1) 

RSS dei commenti
quasi quasi vale la pena di aspettare 2-3 settimane per ordinare un XPS in Italia...  
0

sfracello

febbraio 15, 2008

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy