Oltre ai nuovi XPS 15 e XPS 17 e all'aggiornamento degli Alienware m15 R3, Alienware m17 R3 e Alienware Area-51m R2, Dell ha rinnovato anche la famiglia di notebook da gioco entry-level. Parliamo ovviamente dei computer portatili Dell G-Series con i nuovi modelli Dell G3 15 3500, G5 15 5500 e G5 15 5505 SE, di cui abbiamo avuto un'anticipazione al CES 2020.

Gli aggiornamenti più importanti del Dell G3 15 sono all'interno con il passaggio ad un processore quad-core Intel Core i5-10300H o Core i7-10750H (Comet Lake) e GPU Nvidia a scelta tra una GeForce GTX 1650, GeForce GTX 1650 Ti, GeForce GTX 1660 Ti o GeForce RTX 2060. Le opzioni di memoria potrebbero deludervi con 8/16GB di RAM DDR4 a 2933MHz a seconda delle SKU, mentre l'archiviazione prevede un solo slot SSD M.2 da 128GB e fino a 1TB, oppure dual-storage composto da un SSD M.2 da 128/512GB affiancato da un HDD da 5400RPM fino a 1TB o un secondo SSD M.2 da 512GB.

Dell G3 15 (3500)

Passando al display, che probabilmente è stata la parte più criticata di queste macchine, Dell propone tre configurazioni, tutte Full HD e non touch, con luminosità di 220/300 nits, frequenza di aggiornamento pari a 60Hz ma con l'opzione a 144Hz nelle SKU più accessoriate. Dell G3 15 mantiene sostanzialmente lo stesso design che aveva l'anno scorso, con una finitura nera opaca o bianca lucida sul coperchio e i familiari accenti blu Dell all'interno e all'esterno del laptop. Non è un design eccezionale, ma tutto sommato versatile e abbastanza elegante, anche da sfoggiare in una riunione di lavoro.

La dotazione è completata da una tastiera retroilluminata RGB a 4 zone, resistente agli schizzi d'acqua e con tastierino numerico, ed un completo corredo di interfacce che varia a seconda delle configurazioni: tutte le SKU integrano una HDMI 2.0, due porte USB Type-A (una USB 3.2 Gen1 e una USB 2.0), una USB Type-C, uno slot per schede SD standard ed un jack audio da 3.5 mm. Il modello con GeForce GTX 1650 Ti prevede anche una DisplayPort ed una RJ-45, mentre le versioni con GeForce GTX 1660Ti e successive possiedono una Thunderbolt 3, una mini DisplayPort ed una Gigabit Ethernet RJ-45 Killer Networks.

Dell G3 15 mantiene le dimensioni di 365 x 254 x 22 cm, ma è un po' più leggero rispetto al passato con 2.35Kg invece di 2.44Kg. Il notebook sarà disponibile in USA dal 21 maggio al prezzo di partenza di 779.99 dollari.

Dell G5 15 5500 e Dell G5 15 5505 SE

Dell G5 15 5500 e Dell G5 15 5505 SE hanno subito qualche ritocchino nel design: spariscono i dettagli blu all'interno del notebook ed il logo Dell sul coperchio diventa iridescente, ma il più apprezzato dagli utenti sarà l'eliminazione della schiera di porte sul retro. La tastiera standard è retroilluminata RGB a 4 zone, resistente agli schizzi d'acqua e con un tastierino numerico.

Per quanto riguarda la scheda tecnica, Dell G5 15 integra un processore quad-core Intel Core i5-10300H o hexa-core Intel Core i7-10750H (Comet Lake) con 8/16GB di RAM DDR4 a 2933 MHz (supporto fino a 32GB) mentre Dell 15 SE offre una scelta di CPU AMD Ryzen 4000, tra cui Ryzen 5 4600H, Ryzen 7 4800H o Ryzen 9 4900H con 8/16GB di RAM DDR4 a 3200MHz un po' più veloce. Lo storage è simile a quello del G3 15 con un solo slot SSD M.2 da 128GB e fino a 1TB, oppure uno slot SSD M.2 da 128/512GB affiancato da un HDD da 5400RPM fino a 1TB o un secondo SSD M.2 da 512GB. Dell G5 15 SE ha le stesse opzioni, fatta eccezione per quella dual-storage SSD+HDD.

La scelta della scheda grafica per Dell G5 15 prevede una Nvidia GeForce GTX 1650Ti, una GeForce GTX 1660Ti, una GeForce RTX 2060 e infine una GeForce RTX 2070 Max-Q, ma il Dell G5 15 SE sarà basato su una AMD Radeon RX 5600M. Dell G5 15 e G5 15 SE mantengono uno schermo Full HD in tutte le configurazioni, ma la fascia alta è diventata più interessante per G5 15: il modello base offre ancora 300 nits di luminosità con una frequenza di aggiornamento di 60Hz, 144Hz e fino 300Hz.

Il corredo di interfacce invece coincide con quello del G3 15, ma il modello G5 15 SE basato su processori AMD prevede HDMI 2.0, due porte USB Type-A (una USB 3.2 Gen 1, una USB 2.0), una DisplayPort, una Mini DisplayPort, una RJ-45, uno slot per schede SD ed un jack audio da 3.5 mm. Anche le dimensioni rimangono pressoché invariate con 365 x 254 x 22 cm e peso di 2.35Kg per i modelli con GeForce GTX 1660Ti. Dell G5 15 sarà disponibile in USA dal 21 maggio, a partire da 829.99 dollari.

Commenti