Comparativa MSI Wind e Asus EeePCSi continua a parlare di MSI Wind e Asus Eee PC 901 e 1000H. Fanno discutere le prime comparative sui tre netbook dell'estate! Ma il verdetto degli utenti quale sarà?

Anche se i concorrenti in gara non sono ancora disponibili per la commercializzazione, i nostri colleghi di HardwareZone e LaptopMag hanno deciso di effettuare un'interessante comparativa tra i futuri netbook firmati Asus, Eee PC 901 e 1000H , contro il popolare ed atteso MSI Wind. Sottolineando i punti di forza e le caratteristiche principali dei laptop low cost in prova, entrambe le redazioni hanno espresso il loro verdetto sui prodotti che contribuiranno a rendere infuocata la stagione estiva. Anche la nostra redazione ha effettuato test comparativi tra l'Eee PC 900, il 701 e il piccolo MSI, che potete leggere a questo indirizzo.

Asus Eee PC 901

Partendo dal confronto dell'Eee PC 901 contro MSI Wind, i due netbook sfruttano entrambi una piattaforma mobile Intel Centrino Atom, ma si differenziano per il sistema di storage e per le dimensioni dello schermo. Wind U100, infatti, può contare su un hard disk da 80GB a 5400rpm, mentre l'Eee PC 901 fa appello ad un disco di memoria Flash da 12GB o 20GB e ad uno schermo LCD da 8.9 pollici contro la diagonale da 10.2 pollici del netbook firmato MSI. L'articolo ricco di benchmark, test sull'autonomia, sulla potenza del processore o sull'hard disk, inserisce all'interno della comparativa anche l'Eee PC 900 con Celeron e HP Compaq 2133 con processore VIA. Nel complesso entrambi i netbook ottengono lo stesso risultato, nessuno riesce ad imporsi nettamente sull'altro, nonostante l'Eee PC 901 possa contare su una spiccata autonomia di lavoro.

MSI Wind

I colleghi di LaptopMag invece hanno messo alla prova diretta un Eee PC 1000H contro un MSI Wind, caratterizzati da uno schermo da 10.2 pollici e da un prezzo superiore alla media dei sistemi a basso costo. Il test pone in rassegna diversi aspetti dei due netbook, assegnando un voto per ciascuna caratteristica. Si parte dalla configurazione e dal design, passando per l'ergonomia della tastiera e del touchpad, la qualità della webcam e degli altoparlanti, per chiudere con la capacità di storage, l'autonomia e le prestazioni.

Una vera e propria sfida all'ultimo componente, che in questo caso decreta un vincitore. Secondo la redazione, infatti, MSI Wind riesce a distanziare l'Eee PC 1000H soprattutto grazie al prezzo più vantaggioso, fissato per 499 dollari contro i 649 dollari del netbook Asus.

 

Commenti