Home News CES 2008: Intel illustrera' la piattaforma Menlow per MID e UMPC

CES 2008: Intel illustrera' la piattaforma Menlow per MID e UMPC

ImageFra le tante novità che Intel presenterà al Consumer Electronics Show 2008, ci saranno anche dieci subnotebook MID e UMPC equipaggiati con piattaforma Menlow e processori Silverthorne.

Intel utilizzerà un prototipo di processore Silverthone per illustrare i progressi in ambito mobile

eWeek ci riferisce che, durante un incontro con la stampa, Intel ha preannunciato la sua intenzione di mostrare al pubblico del CES 2008 i primi dispositivi basati su piattaforma Menlow, destinati poi a raggiungere il mercato nel secondo trimeste dell'anno.

Intel Menlow è il nome in codice della nuova piattaforma per subnotebook di classe MID e UMPC, composta dal chipset Poulsbo e dai processori Silverthorne, annunciata all'Intel Developer Forum in San Francisco e poi analizzata in modo più approfondito nel corso dell'IDF Taiwan.

I processori Intel Silverthorne e la loro versione economica, Diamondville, sono stati oggetto di una recente polemica riguardante una supposta parentela con l'architettura delle vecchie CPU Pentium. In attesa che al CES la multinazionale di Santa Clara sveli dettagli che possano gettare luce sulla questione, ricordiamo che i processori Silverthorne saranno fabbricati con miniaturizzazione a 45nm e avranno un TDP fino a 10 volte inferiore a quello degli attuali processori Stealey, per consentire il loro impiego all'interno di compattissimi dispositivi tascabili privi di raffreddamento attivo.

Tutti i componenti della piattaforma Intel Menlow, del resto, troveranno allogiamento su una scheda logica di 74x143mm, insieme a memorie a 400MHz o a 533MHz e ad un connettore mini PCIe che permetterà di aggiungere schede di rete Wireless, 3G HSDPA o addirittura WiMAX.

Image

Pankaj Kedia, direttore della divisione mobile Internet and UMPC platforms presso Intel, ha stuzzicato la nostra curiosità, anticipando che, nel padiglione di Intel alla fiera di Las Vegas, verranno presentati almeno 10 modelli differenti di MID e UMPC, basati su piattaforma Menlow, di diverse marche, Lenovo, Asus, Quanta, Clarion, solo per citarne alcune.

Kedia lascia intuire che i nuovi dispositivi avranno un orientamento verticale, cioè saranno focalizzati e specializzati su particolari categorie di utenti. Staremo a vedere.

 

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy