Home News CEO Google: Larry Page al posto di Eric Schmidt

CEO Google: Larry Page al posto di Eric Schmidt

CEO Google: Larry Page al posto di Eric SchmidtSul suo blog ufficiale, Eric Schmidt, CEO di Google, annuncia di lasciare il suo posto a Larry Page a partire dal mese di aprile. Il cambio al vertice di Mountain View sarebbe causato dalle difficoltà di Schmidt nell'amministrazione di Google.

Arrivato alla guida di Google nel 2011, Eric Schmidt fu precedentemente direttore della tecnologia presso Sun Microsystems, Presidente di Novell e membro del consiglio direttivo di Apple. Nell'ambito dell'azienda, Eric Schmidt ed i due fondatori Larry Page e Sergey Brin formavano un triumvirato, dove ciascuno poteva esprimere le proprie opinioni su una determinata decisione e condividerne altre. Dal motore di ricerca a YouTube, passando per Chrome e Android, questi ultimi dieci anni sono stati ricchi e fortunati per la società, anche se con alcune controversie.

Eric Schmidt

Infatti, come spiega Eric Schmidt: "anche se Google continua la sua crescita, è diventato difficile condurre la società. Inoltre, Larry, Sergey ed io abbiamo lungamente discusso sui metodi per semplificare la struttura di gestione ed accelerare le decisioni prese. In occasione delle feste natalizie, abbiamo deciso che era arrivato il momento di effettuare questi cambiamenti nell'organizzazione di Google". A partire dal 4 aprile prossimo, Larry Page, co-fondatore della società, prenderà dunque il posto di CEO.

Eric Schmidt resterà alla presidenza del consiglio di amministrazione e si concentrerà sui partner commerciali esterni allo scopo di estendere maggiormente le attività di Google. Sergey Brin continuerà a focalizzarsi sui nuovi prodotti in via di sviluppo.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy