Home News ASUS ZenPad C 7.0 (Z170C, Z170CG e Z170MG): la nostra video prova

ASUS ZenPad C 7.0 (Z170C, Z170CG e Z170MG): la nostra video prova

ASUS ZenPad C 7.0 (Z170C, Z170CG e Z170MG): la nostra video provaASUS ZenPad C 7.0 sarà disponibile molto presto sul mercato in almeno tre varianti: Z170C, Z170CG e Z170MG. Nella nostra video prova, analogie e differenze tra i diversi modelli.

ASUS ZenPad C 7.0 è stato presentato, con l'intera famiglia ZenPad, al Computex 2015 e si trova alla base dell'offerta dei tablet Android dell'azienda taiwanese. E' infatti la variante low-cost dello ZenPad 7.0, di cui parleremo più avanti in un articolo dedicato, e - a suo modo - è uno dei tablet più convenienti e competitivi sul mercato.

Dal punto di vista estetico, gli ZenPad di fascia bassa non sono molto diversi dagli ZenPad 7.0 o 8.0. Ritroviamo infatti la cover in policarbonato con una doppia finitura a rilievo in simil-pelle in alto e metallizzata sul bordo, ma in questo caso non sarà intercambiabile. Ciò ha permesso di ridurre un po' gli ingombri e soprattutto lo spessore pari a 8.4 mm ed il peso di 265 grammi. Sarà disponibile in più colori: bianco, nero, rosso e aurora metallic (oro).

ASUS ZenPad C 7.0

ASUS ha previsto per lo ZenPad C 7.0 almeno tre varianti: Z170C (WiFi-only con CPU Intel), Z170CG (WiFi+3G con CPU Intel) e Z170MG (3G con processore MediaTek). Per ciascuno di questi modelli, l'azienda taiwanese ha previsto una piattaforma hardware differente, storage e memoria in diversi tagli, ma una scheda tecnica grossomodo simile. In particolare: ASUS Z170C e Z170CG saranno basati rispettivamente su un processore quad-core Intel Atom x3-C3200 e x3-C3230 a 64-bit con GPU Mali-450 MP4, mentre la variante ASUS Z170MG sarà dotata di una CPU MediaTek MT8382V/W con GPU Mali-400 MP2.

Il resto della dotazione sarà caratterizzata da 1GB di memoria RAM per tutti e da 8GB/16GB di memoria interna a seconda dei modelli e comunque espandibile con uno slot per schede micro SD fino a 64GB. A bordo non manca un modulo WiFi 802.11n, Bluetooth 4.0, WiFi e/o 3G (a seconda delle varianti, di cui una anche dual-SIM) e due fotocamere da 5 o 2 megapixel (posteriore) e da 0.3 megapixel (anteriore). L'azienda taiwanese ha optato per un display IPS da 7 pollici con tecnologia VisualMaster e risoluzione WSVGA (1024 x 600 pixel), che è una delle differenze rispetto allo ZenPad 7.0, e sistema operativo Android 5.0 Lollipop con interfaccia utente ZenUI. La batteria da 13Wh può assicurare, stando alle stime di ASUS, fino a 9 ore di autonomia.

ASUS ZenPad C 7.0

Nonostante la sua vocazione low-cost, anche lo ZenPad C 7.0 offre la tecnologia DTS Premium Sound per godere di un audio incredibilmente puro e nitido. Il codec DTS-HD integrato consente di restituire un suono ad alta fedeltà a partire da qualsiasi tipo di contenuto multimediale, consentendo la riproduzione o lo streaming di musica o filmati con audio DTS surround fino a 5.1 canali verso un qualsiasi sistema di diffusione audio. ZenPad include anche la tecnologia DTS Sound Studio per trasformare l’audio stereo in audio surround virtuale da ascoltare sia attraverso gli altoparlanti integrati che mediante cuffie, creando un’esperienza di intrattenimento particolarmente coinvolgente sia a casa che in mobilità.

Non abbiamo al momento informazioni sulla disponibilità di ASUS ZenPad C 7.0 (Z170C, Z170CG e Z170MG) in USA e in Europa, ma siamo certi che il lancio commerciale non è molto lontano. I prezzi saranno tra i più convenienti sul mercato, ma è presto per fare qualsiasi valutazione.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy