Home News ASUS Transformer Book T300 (T300FA) già recensito!

ASUS Transformer Book T300 (T300FA) già recensito!

ASUS Transformer Book T300FA già recensito!Recensito l'ASUS Transformer Book T300FA, il modello più recente della famiglia di ibridi da 13 pollici dell'azienda taiwanese: fanless e con un processore Intel Core M, il nuovo 2-in-1 di ASUS avrà un prezzo di partenza di 599 euro, ma benché sia un buon prodotto ha anche dei limiti che mitigano la positività del giudizio.

Il nostro collega Andrei Girbea di Ultrabook Review ha recensito nei giorni scorsi l'ASUS Transformer Book T300FA, un 2-in-1 di fascia media che è anche uno dei primi ad essere dotato di processore Intel Core M di nuova generazione (Broadwell). Nel complesso viene espresso un giudizio positivo sul portatile in sé ma le perplessità sulle nuove CPU Intel restano: nonostante il processo produttivo a 14 nm avrebbe dovuto garantire temperature contenute e autonomie maggiori rispetto alle controparti Haswell si continua a riscontrare tutto il contrario, con un impatto ovviamente negativo sul giudizio complessivo di queste nuove macchine.

ASUS Transformer Book T300FA

DESIGN, MATERIALI E DIMENSIONI
Prima di analizzare la qualità realizzativa dell'ASUS T300FA bisogna ricordare che si tratta di un device economico, nessuna sorpresa dunque se la scocca è interamente realizzata in plastica e mostra pesi e spessori non da primato, nemmeno per quanto riguarda il solo tablet. Questo tuttavia non significa che il 2-in-1 sia fatto male né che sia sciatto. Lo chassis è solido e le finiture ricordano le superfici metalliche. L'aggancio con la tastiera è semplice, veloce ed affidabile. Buona la dotazione di porte: il tablet ospita infatti una microUSB, una microHDMI e un lettore di memorie microSD, mentre sulla docking station ci sono due porte USB full size di cui una nello standard 3.0.

TASTIERA e TOUCHPAD
Stesso discorso per tastiera e touchpad. La prima è una chiclet standard con tasti quadrati di buone dimensioni, feedback adeguato ed esperienza di scrittura accettabile, il secondo ha dimensioni più contenute rispetto a quella dei touchpad dei Transformer Book di fascia alta e la superficie è in plastica quindi meno scorrevole rispetto a quelle in vetro e con un rumore di attivazione dei tasti annidati sotto la superficie abbastanza accentuato ma nell'insieme è accurato e preciso.

ASUS Transformer Book T300FA

DISPLAY
Il pannello è un IPS ma la risoluzione di 1366 x 768 pixel su una diagonale di 12.5 pollici e valori di luminanza e contrasto inferiori ai soliti standard di questo tipo di schermi non contribuiscono a un giudizio nettamente positivo. La gamma cromatica tuttavia è estesa come sempre e gli angoli di visione sono ampi, mentre la leggibilità è assicurata in ambienti chiusi ma forse non altrettanto all'aperto, visto che il pannello non raggiunge nemmeno le 300 cd/m2.

HARDWARE E PRESTAZIONI
L'ASUS Transformer Book T300FA integra un processore Intel Broadwell Y Core M-5Y10 con sottosistema grafico integrato 5300 HD, 4 GB di RAM e storage che può fare affidamento su 64 GB di memoria eMMC all'interno del tablet e su un hard disk tradizionale da 1 TB, ospitato invece nella docking station. Si tratta di una configurazione che riesce ad offrire prestazioni buone nell'utilizzo quotidiano, sia nella fruizione che nella produzione dei contenuti, a patto ovviamente di non pretendere troppo. Non provate però ad usare questo portatile per giocare perché spesso con titoli recenti, anche settati alle più basse impostazioni grafiche, si incontrano difficoltà nel framerate.   

TEMPERATURE, RUMOROSITÀ ED AUTONOMIA
I nuovi processori Intel Core M dovrebbero assicurare l'assenza di un sistema attivo di dissipazione del calore e così è nel T300FA, tuttavia la presenza di un hard disk tradizionale nella docking station rovina l'effetto complessivo e il 2-in-1 non è esattamente silenzioso. L'assenza della ventola interna inoltre ha un riflesso negativo anche sulla dissipazione del calore e il portatile, nonostante il TDP dichiarato di soli 4.5 W del processore, supera facilmente i 40° C a seconda ovviamente del carico di lavoro, potendo risultare scomodo da tenere sulle gambe per periodi di tempo prolungati. Pollice verso anche per l'autonomia: la batteria da 30 Wh infatti non riesce ad assicurare più di 4 o al massimo 5 ore di autonomia al device, che possono salire a non più di 6 se si utilizza il solo tablet.

ASUS Transformer Book T300FA

Nell'insieme dunque l'ASUS Transformer Book T300FA è un buon prodotto ma ha dei limiti che chi avesse in mente di acquistarlo dovrà tenere ben presenti, soprattutto per quanto riguarda l'autonomia: se infatti è quella la vostra priorità a un prezzo simile è meglio acquistare l'ASUS Transformer Book T200TA.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy