Home News ASUS Transformer 3, Transformer 3 Pro e Transformer Mini

ASUS Transformer 3, Transformer 3 Pro e Transformer Mini

ASUS Transformer 3, Transformer 3 Pro e Transformer MiniASUS Transformer 3 e Transformer 3 Pro sono due nuovi ibridi con Intel Core i7 (Kaby Lake o Skylake) e display da 12.6 pollici (2880 x 1920 pixel), sullo stile dei Surface. Transformer Mini invece è più piccolo ed economico.

Oltre alla ZenBook 3, ASUS ha presentato una nuova linea si Transformer che potremmo considerare degli anti Surface, sia per design che per specifiche tecniche. Non si chiamano Transformer Book, come quelli attualmente in commercio, ma semplicemente Transformer 3 e Transformer 3 Pro a cui si aggiunge un modello Transformer Mini.

ASUS Transformer 3 Pro

ASUS Transformer 3 Pro

ASUS Transformer 3 Pro e Transformer 3 integrano un display da 12.6 pollici con risoluzione 2880 x 1920 pixel (275 PPI), che copre il 121% della gamma sRGB. Il primo ha uno spessore di 8.35 mm ed integra un processore Intel Core i7 (Skylake), fino a 16GB di RAM da 2133MHz e 1TB SSD  PCIe x4, mentre l'altro è più sottile (6.9 mm) e più leggero (695 grammi) con un Core i7 (Kaby Lake), fino a 8GB di RAM e 512GB di storage su SSD. Entrambi saranno caratterizzati da una porta USB Type-C, Thunderbolt 3, porte USB 3.0 full size, HDMI, due altoparlanti Harman Kardon (che diventano 4 nel Transformer 3), fotocamera posteriore da 13 megapixel e lettore di impronte digitali per Windows Hello.

Il Transformer 3 Pro è però quello che assomiglia di più al Surface, visto che sul retro integra uno stand metallico che permette di inclinare il display fino a 170°, sfruttando così posizioni intermedie tra quella di notebook classico e quella di tablet. Entrambi supporteranno l'input da penna, ed in particolare da una ASUS Pen, uno stilo capacitivo a 1024 livelli di pressione.

ASUS Transformer 3

ASUS Transformer 3

Per quanto riguarda la tastiera, i due ibridi saranno dotati di una Transformer Cover Keyboard con corsa dei tasti simile a quella di un notebook (1.4 mm), retroilluminata e molto elegante. In alternativa sarà disponibile una Transformer Sleeve Keyboard, più pratica e da viaggio con corsa dei tasti da 1.4 mm. Le due tastiere saranno in vendita nei colori Stone, Charcoal, Taupe e Amber, mentre i due Transformer saranno declinati nell'Icicle Gold e Glacier Gray.

Accanto ai Transformer 3 Pro e Transformer 3, ASUS ha presentato anche un Transformer Mini con display da 10.1 pollici, spessore di 8.2 mm e peso di 530 grammi grazie d un telaio in lega di magnesio. Non sappiamo molto al momento su questo modello ma, considerando le dimensioni, ci aspettiamo una scheda tecnica inferiore ed un prezzo più abbordabile. Sarà accessoriato con le stesse tastiere dei fratelli maggiori ma in quattro diversi colori Quartz Gray, Pearl White, Amber, Mint Green e Icicle Gold, mentre la suite software ZenSync si occuperà di sincronizzare dati/contenuti con lo smartphone. In questo modello ricompare il piccolo kickstand che permette di inclinare il display nella posizione più ergonomica.

Passando ai prezzi: ASUS Transformer 3 Pro partirà da 999 dollari, mentre il Transformer 3 avrà un prezzo d'ingresso di 799 dollari. Non sono ancora note le disponibilità sul mercato.

ASUS Transformer Mini

ASUS Transformer Mini

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy