Home News Asus N75, N55 e N45: caratteristiche e foto live

Asus N75, N55 e N45: caratteristiche e foto live

Asus N45SF, N55SF e N75SF: caratteristiche e foto dal vivoAl Computex 2011, il colosso taiwanese ha presentato tre nuovi modelli appartenenti N-Series, dedicata all'intrattenimento: Asus N45SF, N55SF e N75SF. Sono sottili, dotati di piattaforme performanti, porte USB 3.0 e sistema audio firmato Bang & Olufsen.

Il settore dei notebook destinati all'intrattenimento multimediale è in sempre maggior espansione, ma si tratta di computer portatili super-accessoriati in grado di racchiudere caratteristiche molto diverse: devono infatti essere trendy e sottili, non troppo pesanti, ma devono anche essere performanti, avere diagonali non troppo sacrificate per poter godere di film e video in HD e possibilmente offrire un audio superiore alla media dei normali notebook.

Asus N45

Asus N55

Asus è riuscita ad offrire tutto questo. Al recente Computex 2011 di Taipei, ha presentato tre nuovi modelli di laptop appartenenti alla famiglia N, destinata appunto all'intrattenimento. Si tratta dei modelli Asus N75, N55 e N45, che si distinguono sostanzialmente per le dimensioni. Tutti equipaggiati con display LCD retroilluminati a LED misurano rispettivamente 14 pollici, 15.6 pollici e 17.3 pollici e offrono risoluzioni molto elevate, pari a 1366 x 768 pixel (HD 720p) per il modello Asus N45SF, mentre gli altri due hanno più opzioni.

Asus N55 touchpad

Asus N75

In particolare il modello Asus N55SF può avere un display da 1366 x 768 pixel con trattamento glossy oppure due opachi con risoluzione di 1600 x 900 pixel (HD+) e 1920 x 1080 pixel (Full HD 1080p). Infine il modello più grande, Asus N75SF, offre le ultime due opzioni. Curatissimo come sempre il design, realizzato da David Lewis, già autore del mastodontico Asus NX90SN, con linee particolarmente filanti e pulite, caratterizzate da spessori contenuti.

Asus N75 cartellino

Asus N75 tastiera

La piattaforma hardware è invece in comune e prevede processori Intel Sandy Bridge dual e quad core Core i3, i5 e i7, a seconda del modello e della configurazione scelta, fino a 8 GB di RAM DDR3 da 1333 MHz, storage con hard disk da 5400 RPM o 7200 RPM, con tagli fino a 750 GB e soprattutto scheda grafica dedicata Nvidia GeForce GT 555M, una VGA di fascia main stream, basata su architettura Fermi e core GF106, con 144 pipeline unificate, e frequenze di lavoro di 590 MHz per il core, 1180 MHz per le shader unit e 900 MHz per le memorie, di tipo DDR3, disponibili nei tagli da 1 o 2 GB. La scheda inoltre supporta le funzioni PhysX, CUDA e PureVideo HD per il decoding hardware dei formati video compressi in HD, le API DirectX 11 e l'uscita video digitale HDMI 1.4.

Asus N75

Asus N45 cartellino

Completano poi la dotazione già notevole la presenza di porte di tipo USB 3.0 oltre a quelle di tipo 2.0, lettore di schede multiformato e unità ottica DVD o Blu-ray, che Asus è riuscita a integrare nonostante gli spessori davvero contenuti. Una caratteristica molto interessante, che sarà sicuramente apprezzata da tutti gli appassionati di Home Video, è l'integrazione del sistema audio sviluppato in collaborazione con Bang & Olufsen e basato sul loro chip ICE Power.

Tutti i modelli sono stati progettati secondo lo standard Asus SonicMaster, che prevede uno studio attento per la disposizione dei vari speaker in modo da ottenere un audio sempre pulito, potente e brillante. Il chip ICE Power inoltre è alla base anche di amplificatori audio HiFi e garantisce quindi un livello qualitativo molto elevato. Mancano informazioni al momento riguardo i costi e i tempi di commercializzazione.

Commenti (1) 

RSS dei commenti
l'idea magari era di fare dei notebook particolarmente eleganti e cool ma sono venuti fuori dei mattoni difficili da digerire smilies/smiley.gif erano molto più belli i portatili Asus N precedenti!  
lex

lex

giugno 17, 2011

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy