Asus N10Ecco l'Asus N10! Il primo modello della famiglia N è disponibile in una serie di immagini inedite che ne mettono a fuoco tutti i particolari. Ecco i dettagli!

Nella giornata di ieri, vi abbiamo parlato della nuova serie di netbook Asus, battezzati come serie N che, per quanto rivelato dall'azienda taiwanese saranno diversi dagli attuali Eee PC. Oggi si aggiungono nuovi dettagli alla famiglia di subnotebook ed in particolare scopriamo il modello Asus N10, con alcune immagini inedite. Si nota immediatamente la progettazione, più studiata rispetto agli Eee PC, con tre tonatità di colore: uno chassis color sabbia, interni neri ed alcuni tasti grigio argerto.

Asus N10

L'insieme offre l'idea di un notebook classico, sobrio, curato nei dettagli indirizzato agli utenti alla moda. La tastiera sembra full size, con una larghezza che occupa l'intero netbook e tasti abbastanza grandi per una battitura comoda e piacevole. Tra i due pulsanti del touchpad si intravede la presenza di un lettore di impronte digitali, una vera innovazione se confrontata con la dotazione di un Eee PC. Per quanto riguarda la connettività, notiamo la presenza di una porta HDMI e di un modulo Bluetooth, contraddistinto da un LED sul fondo destro della tastiera.

Asus N10

Un'interfaccia HDMI, per la visione in alta definizione di filmati su schermi esterni, potrebbe anche indicare la presenza di un chip grafico dedicato, che consentirebbe una risoluzione esterna Full HD di 1920×1200. Ma queste sono solo supposizioni! Grazie alle immagini e alle informazioni precedentemente rivelate, il netbook Asus N10 sarebbe configurato con un processore Intel Atom (dual core?), un hard disk di dimensione massima di 320G, uno schermo LCD da 10.2 pollici WSVGA con risoluzione di 1024×600, lettore di schede di memoria (frontalmente) ed interfacce Wi-Fi, Bluetooth, HDMI, ExpressCard, VGA, hack audio, Ethernet ed 3 USB 2.0.

Asus N10

Se i prezzi fossero confermati, tra 323 e 430 euro, il nuovo netbook Asus N10 rischierà di sedurre più di un utente. Tuttavia, sarà necessario aspettare ancora prima di conoscere le sue specifiche tecniche esatte e la sua data di lancio. Infatti, benchè sia atteso per il mese di settembre, noi utenti italiani dovremo aspettare altre settimane prima di poterlo acquistare nel nostro Paese.

 

Commenti