Home News Asus Eee PC 1008HA: prime impressioni in video

Asus Eee PC 1008HA: prime impressioni in video

Asus Eee PC 1008HA: prime impressioni in videoAsus Eee PC 1008HA può essere considerato definitivamnete il netbook più attraente e sexy dell'intera linea di mininotebook Asus Eee PC 1000. Eccolo in un video in anteprima, che ne svela pregi e caratteristiche tecniche.

Caratterizzato da alcuni dettagli e particolari tipici della famiglia di netbook di lusso Eee PC S101 /S121, anche SeaShell punta su un design molto compatto e snello. I nostri colleghi di Cnet sono riusciti a mettere le mani in anteprima su un modello in preproduzione, rivelandoci nel video qui sotto, i pregi del futuro netbook da 10 pollici dell'azienda taiwanese.

Asus Eee PC 1008HA 

Asus Eee PC 1008HA primeggia per il suo stile e la sua eleganza, sottolineati da alcuni dettagli innovativi, come gli sportellini gommati a protezione delle interfacce, per garantire un profilo del netbook pulito. La batteria, come per il modello Eee PC T91, sarà inserita all'interno e quindi non sarà removibile, offrendo un'autonomia di lavoro pari circa a 5 ore. La tastiera risulta molto comoda, nonostante le sue dimensioni siano ridotte al 92% rispetto ad una standard, mentre il touchpad supporta la tecnologia multi-touch ed una serie di gestures come la gran parte dei nuovi netbook Asus.

Il resto della configurazione non rivela nulla di nuovo. Asus Eee PC 1008HA sarà dotato di un processore Intel Atom N280, con 1GB di memoria RAM e hard disk da 160GB. Lo schermo LCD da 10.2 pollici a LED con risoluzione di 1024 x 600  fa da contorno ad una webcam da 1.3megapixel, WiFi 802.11n, Bluetooth, VGA e 2 porte USB. Per il momento non conosciamo le date ufficiali di lancio, ma dalle ultime indiscrezioni sarà disponibile a maggio a 399 euro.

 

Commenti (4) 

RSS dei commenti
Sembra avere tutte le carte in regola per avere un successo di certo non marginale con prestazioni nella media e garantite dall'atom n280 dallo schermo led e dal multitouch insomma se non fosse per la batteria non sostituibile sarebbe davvero buono ma quella batteria a me lascia un po' a pensare....  
0

Dk87

aprile 21, 2009

speriamo che monti il nuovo chip grafico Gn40  
0

salvjo

aprile 22, 2009

Francamente spero di no. Per un netbook di questo tipo l'autonomia assume un carattere molto più importante. Meglio un pò di autonomia in più che un chip grafico ugualmente farlocco. Se si desidera potenza grafica su un netbook è il caso di aspettare gli Nvidia Ion secondo me.  
0

Galadh

maggio 01, 2009

Esattamente, il nuovo chipset Intel non ha convinto molto per le sue prestazioni, sicuramente migliorate un po' rispetto al GSE945, ma ugualmente scadenti per qualsiasi applicazione 3d...
Vale la pena aspettare Nvidia Ion, anche se si parla di luglio inoltrato per l'Italia.
Parlando del 1008HA sinceramente la batteria non rimovibile è una scelta progettuale incomprensibile che mi fa decidere senza ombra di dubbio di non acquistare questo netbook.
In caso di problemi devo mandare tutto il netbook in assistenza, che con i tempi e le modalità di Asus significa o non rivedere il prodotto prima di 1-2mesi oppure vedermelo ritornare con gli stessi problemi di prima.
E in ogni caso la batteria sarebbe soggetta ad una usura prematura: lo sanno tutti che per preservare la chimica interna delle batterie conviene rimuoverle quando si usa l'alimentazione da rete.
In questo modo quanto durerebbe?
Scommetto che lanceranno poi il 1008HE con la batteria rimovibile tra qualche mese....
Sincerametne i produttori oramai non li capisco... penso che lo facciano apposta, dopo tutti questi anni di produzione il know how lo hanno e sanno cosa nno devono fare e cosa devono mettere su un prodotto informatico.
Sono scelte di mercato, spero che nessuno abbocchi.  
0

TheMash

maggio 01, 2009

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy