Eee PC 1008HA in arrivo a maggioAll'inizio del mese di marzo, vi abbiamo rivelato le prime immagini ufficiali ed esclusive del nuovo netbook Asus Eee PC 1008HA SeaShell. Oggi, siamo in grado di comunicarvi le specifiche tecniche dei modelli previsti per il mercato europeo e con ogni probabilità anche per quello italiano.

Asus Eee PC 1008HA integra un processore Intel Atom N280 a 1.66GHz, 1GB di memoria DDR2 e hard disk SATA da 160GB a 5400rpm. Lo schermo LCD da 10 pollici, con risoluzione WSVGA di 1024×600, affianca una webcam da 1.3megapixel con microfono, lettore di schede SD/MMC, Wi-Fi b/g, Bluetooth, VGA, jack audio, Ethernet e 3 USB 2.0. Consegnato con una custodia in neoprene ed una batteria a 6 celle, che gli garantisce un'autonomia di 7:30 ore con Windows XP, SeaShell pesa 1.3 kg e misura 262 x 178 x 25-36 mm.

Asus Eee PC 1008HA

Fornito di uno spazio di immagazzinamento dati online Eee Storage da 10GB, il prossimo netbook Asus sarà disponibile nei colori Pearl White (bianco), Pearl Black (nero) e Red (rosso), con uno chassis resistente alle scosse (secondo quanto rivelato dall'azienda taiwanese). La fonte, pero', sottolinea come Asus abbia probabilmente deciso di declinare il suo netbook in più versioni, tra cui una battezzata SeaShell con un design leggermente diverso dall'Eee PC 1008HA. Questo modello presenta un'ampia dotazione di porte, che fa lievitare il suo peso, una comoda tastiera ed un touchpad con un unico pulsante di selezione color argento. I LED di indicazione sono situati nell'angolo sinistro.

Asus Eee PC 1008HA

Ma le novità non si fermano qua! Asus avrebbe in programma il lancio di un'altra versione denominata Eee PC SeaShell 3G+, che come indica il suo nome sarà dotato di un modulo 3G+ HDUPA 7.2 Mb/s. Il resto della dotazione tecnica è simile al modello precedente e per il momento non si conoscono i prezzi e le date di lancio per il mercato italiano. Vi terremo aggiornati sull'argomento qualora ci fossero ulteriori novità.

 

Google News
Le notizie e le recensioni di Notebook Italia sono anche su Google News. Seguici cliccando sulla stellina

Commenti