Home News Asus Eee diventa brand per E-DT, E-TV ed E-Video

Asus Eee diventa brand per E-DT, E-TV ed E-Video

ImageAsus Eee diventera' un brand per un'intera linea di prodotti che andra' dal desktop E-DT al computer all-in-one E-Monitor, passando per il televisore LCD E-TV.

Dopo il successo riscosso dall'ultraportatile Eee PC, il piccolo notebook low-cost che ha in pochi mesi rivoluzionato il concetto di portabilità, Asus ha dichiarato ufficialmente la volontà di lanciare un'intera linea di prodotti a brand Eee tra i quali: E-DT (PC desktop), E-TV ed E-Video. Secondo quanto annunciato da Jerry Shen, presidente Asustek, l'intera famiglia Eee sarà caratterizzata da un basso costo di vendita, la principale caratteristica distintiva dell'Asus Eee PC rispetto alla maggior parte di computer portatili in commercio.

ImageAsus Eee E-DT è un PC desktop, provvisto di monitor, atteso al lancio per il prossimo mese di Aprile/Maggio, anche se sarà mostrato in anteprima al CeBIT 2008, fiera tecnologica che si terrà dal 4 al 9 Marzo ad Hannover in Germania. Il primo E-DT integrerà un processore Intel Celeron, mentre le generazioni successive saranno basate sulla futura piattaforma Intel Shelton'08, con processori Diamondville e chipset 945GC. Il suo prezzo non supererà i 300 dollari (secondo indiscrezioni potrebbe addirittura fermarsi a 199 dollari).

Asus Eee E-Monitor sarà invece un computer all-in-one, molto simile all'Apple iMac o Dell XPS One, con una diagonale compresa tra 19 e 21 pollici e sintonizzatore TV integrato. Il suo costo sarà circa di 499 dollari, contro i 1.999-2.299 dell'iMac e 1.499-2.399 dell'XPS One. Anche E-Monitor sarà basato sulla prossima piattaforma Intel Shelton'08 e sarà lanciato probabilmente entro il mese di Settembre 2008. La stessa data di lancio è prevista per Asus E-TV, che andrà a concorrere con i televisori LCD da 42 pollici. Avrà Linux embedded e il prezzo sarà dicirca 200$ inferiore a quello dei televisori di pari diagonale.

Nonostante gli analisti siano concordi nel credere che il mercato dei PC desktop è ormai alla deriva, Asustek decide di puntare proprio su questi prodotti, con una sortita anche nel settore LCD TV. Il prezzo competitivo dei dispositivi E-Monitor potrebbe generare lo stesso fenomeno a cui ha dato vita l'Asus Eee PC in ambito notebook, con una generale corsa al sistema low-cost di clienti e produttori. Secondo Shen, inoltre, una recente ricerca di mercato ha fatto emergere che gli schermi touchscreen non siano una delle caratteristiche essenziali per gli utilizzatori dell'Eee PC, quindi Asus sospenderà i programmi sulla creazione di una nuova generazione del laptop low-cost dotati di simili schermi.

Fonte: Digitimes

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy