Home News Archos 80b Platinum: Rockchip RK3188 in 8 pollici

Archos 80b Platinum: Rockchip RK3188 in 8 pollici

Archos 80b Platinum, Rockchip RK3188 in 8 polliciArchos si prepara a lanciare una nuova versione del suo tablet Android da 8 pollici. Archos 80b Platinum integra un processore Rockchip RK3188 e costa poco più di 200 dollari.

Siete stanchi di aspettare un tablet Android da 8 pollici conveniente? Non avete voglia di acquistare un modello "cinese" su cui non avete garanzie? Sembra che Archos sia in procinto di lanciare un tablet, con le stesse dimensioni dell'iPad Mini, ma con un processore molto potente ad un prezzo più ragionevole. Il suo nome è Archos 80b Platinum ed è attualmente in prevendita a 200 dollari (o poco più). In pratica è una versione potenziata del tablet Archos 80 Platinum, lanciato all'inizio dell'anno, e dotato di un processore Allwinner A31 (Cortex A7) con grafica PowerVR SGX 544.

Archos 97 Titanium HD

Archos non produce "in casa" i propri dispositivi ma come quasi tutte le aziende del settore di serve semplicemente di OEM asiatici (in questo caso sembra che il tablet sia stato costruito da Yuanfeng Technology) a cui poi applica il proprio logo. A differenza di molti tablet cinesi, però, i tablet Archos sono distribuiti in alcuni Paesi europei e possono essere provati in qualche negozio prima del loro acquisto. Stando alle specifiche tecniche, Archos 80b Platinum sembra piuttosto convincente. Sotto la scocca, è installato un processore quad-core Rockchip RK3188 (Cortex A9) con grafica Mali-400, 1GB di memoria RAM e 8GB di storage.

Archos 80b monta un display da 8 pollici, con risoluzione di 1024 x 768 pixel, WiFi 802.11b/g/n, Bluetooth, fotocamera posteriore da 2 megapixel e frontale da 0.3 megapixel. Lo schermo è di tipo IPS (quindi dovrebbe garantire ampi angoli di visualizzazione) e capacitivo. Il tablet possiede anche uno slot per schede microSD, un'uscita HDMI, microfono e altoparlante. Come potete notare, non è un tablet di fascia alta ma il SoC Rockchip RK3188 è uno dei più veloci in circolazione. Ne riparleremo probabilmente ad IFA 2013.

Via: Liliputing

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy