ImageLa Apple ha rilasciato un aggiornamento firmware per superare dei problemi di spegnimento, di cui il Macbook è affetto. Non sembra quindi che il difetto in questione fosse dovuto ad un cortocircuito del dissipatore.


Ricordiamo bene, dopo l'uscita dei tanto attesi Macbook, come il popolo dei primi acquirenti denunciasse, quasi subito, svariati problemi (alcuni del tutto riconosciuti dalla casa di Copertino) sia nell'architettura che nella qualità del prodotto appena lanciato sul mercato informatico. Tra i tanti, lo spegnimento immotivato e del tutto casuale della macchina, causato potenzialmente dal cortocircuito di un filo nei pressi.

L'aggiornamento, purtroppo, è solo disponibile per chi abbia un Macbook con un sistema operativo versione 10.4.7. Per tutti coloro che non hanno delle versioni aggiornate, è necessario prima updatare il proprio sistema operativo e poi procedere con l'aggiornamento firmware. Sul sito ufficiale Apple, sezione Supporto, è possibile downlodare l'aggiornamento e trovare una guida all'installazione dello stesso.

La stessa Apple, assicura che dopo tale operazione, il Macbook non presenterà difetti di spegnimento. Nel caso in cui il problema si ripresentasse o l'aggiornamento non andasse a buon fine, il cliente puo' contattare l'AppleCare per assistenza.

Commenti