Home News AMD presenta la piattaforma Business Class

AMD presenta la piattaforma Business Class

AMD Business ClassAMD presenta una nuova piattaforma dedicata al segmento professionale denominata Business Class, caratterizzata da grande longevità e prestazioni, ma anche attenta al risparmio energetico ed alle esigenze della sfera aziendale.

Il chipmaker di Sunnyvale si rivolge al mondo business con una nuova iniziativa che interesserà inizialmente il settore professionale dei computer desktop, e successivamente coinvolgerà anche il mondo mobile.
La piattaforma AMD Business Class sarà presto messa a disposizione degli assemblatori ed Original Equipment Manufacturer (OEM), che potranno così godere di una maggiore semplicità di progettazione e dei vantaggi in termini di efficienza e risparmio energetico consentiti dalla maggiore integrazione dei componenti.

La nuova piattaforma business per sistemi fissi unisce il chipset AMD 780V con grafica integrata compatibile con le API DirectX10 di Windows Vista, ottimizzato per la riduzione del consumo, al quale può essere affiancata una soluzione di grafica dedicata appartenente alla serie ATI Radeon HD 3000; AMD Business Class sarà comunque compatibile con chipset e grafica non-AMD.

I processori adottati sono la chiave di volta del progetto: AMD ha rilasciato ad hoc una serie di CPU Athlon single core (1640B) dual core (4450B, 5000B, 5200B e 5400B), Phenom triple core (8600B) e quad core (9600B) il cui processor number è contrassegnato dalla lettera B, che sta appunto ad indicare "Business".
Queste CPU hanno passato la certificazione Energy Star 4.0, e si avvarranno della tecnologia Cool'n'Quiet per l'efficienza energetica. Il consumo, espresso dal TDP (Thermal Design Power), partirà dai 45W del modello più parco di energia, fino ad arrivare ai 95W dei Phenom X3 ed X4.

Alcuni importanti produttori americani come Hewlett-Packard e Dell hanno subito accolto con entusiasmo la proposta business di AMD. Tra i primi sistemi desktop ad adottare la piattaforma AMD Business class troviamo infatti l'HP Compaq dc5850 Business PC, ed il Dell OptiPlex 740.

Dal punto di vista della sicurezza ed interoperabilità invece AMD si sta impegnando nell'adottare standard di protezione ed amministrazione elaborati dal Trusted Computing Group (TCG) e da Distributed Management Task Force (DMTF), ed è attivamente coinvolta nello sviluppo delle specifiche Desktop and Mobile Architecture for System Hardware (DASH) per il DMTF.

I primi sistemi basati su AMD Business Class dovrebbero essere disponibili entro la fine dell'anno, tra i quali vi saranno anche alcuni computer portatili su piattaforma Puma, attesa a breve termine.

Maggiori informazioni sul comunicato stampa di AMD.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy