Home News Acer Liquid X1 dal vivo. E' notevole!

Acer Liquid X1 dal vivo. E' notevole!

Acer Liquid X1 dal vivoPresentato qualche giorno fa, l'Acer Liquid X1 è il primo esponente di una nuova famiglia di device del produttore taiwanese. Si tratta di un phablet con diverse caratteristiche di spicco, a partire dal SoC MediaTek MT6592 con CPU octa-core fino alla fotocamera da 13 Mpixel in grado di catturare immagini sulle quali sarà possibile in un secondo momento cambiare il fuoco. Sarà in vendita a breve a un prezzo di 400 dollari.

Dell'Acer Liquid X1 vi abbiamo già parlato qualche giorno fa, in occasione della presentazione, ma ora al Computex abbiamo anche potuto guardarlo da vicino, realizzando il video che vi proponiamo di seguito. Sottile e leggero ha un design forse non particolarmente personale ma comunque sobrio e gradevole. La scocca è realizzata in policarbonato, ma l'insieme risulta di buon livello, anche grazie alla scelta di colori alla moda per la cover e alla finitura della stessa, che presenta strisce ordinate di forellini per migliorare il grip e offrire una piacevole sensazione al tocco.

Se l’aspetto è nella media però così non è per molte delle feature, che provengono direttamente dai migliori prodotti top gamma. Il display ad esempio è di tipo IPS ed ha una diagonale di 5.7 pollici, con risoluzione di 1280 x 720 pixel e tecnologia Zero Air Gap che, grazie alla riduzione dello spazio normalmente presente tra le diverse componenti dello schermo (pannello touch, display e vetro protettivo), permette di avere una più elevata luminanza e una miglior risposta al tocco.

Acer Liquid X1

Notevole è anche la piattaforma hardware, che prevede appunto il SoC MediaTek MT6592, una soluzione formata da una CPU a otto core ARM Cortex A7 da 1.7 GHz e da una GPU ARM Mali 450. Ad esso si affiancano poi 2 GB di RAM e 16 GB di memoria flash espandibile tramite l'uso microSD. Una menzione speciale la merita poi anche la fotocamera posteriore, che ha un sensore da 13 Mpixel e un'apertura di diaframma di f/1.8, quindi molto luminoso e in grado di catturare immagini di ottima qualità anche in situazioni difficili.

Acer infine ha dotato la fotocamera, che ha anche uno zoom e può contare su un flash LED, di un nuovo software che, tra le altre cose, consente di variare il fuoco nelle immagini già catturate. Non mancano poi nemmeno il supporto per due schede SIM, una webcam frontale da 2 Mpixel, moduli Wi-Fi, Bluetooth 4.0 e 4G-LTE e soprattutto il sistema operativo Android 4.4 KitKat con interfaccia Acer Liquid e tecnologia AcerFLOAT per il multitasking. Sul retro invece, subito sotto la fotocamera, c'è anche il pulsante AcerRAPID che, a seconda del contesto d'uso, consente all'utente di avviare velocemente la fotocamera, rispondere a una chiamata o avviare la propria app preferita.

Chiudiamo con un altro aspetto importante, l'autonomia operativa, che dovrebbe essere assicurata dalla batteria da 2700 mAh integrata nel phablet. Acer non ha ancora annunciato ufficialmente prezzo e data di disponibilità del Liquid X1, ma ci è stato riferito che arriverà presto sul mercato, dapprima in Asia e poi nel resto del mondo, a un prezzo equivalente a circa 400 dollari, davvero competitivo rispetto a quello di molti altri device equivalenti

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy