Home Recensioni Recensione Lenovo ThinkPad X300

Recensione Lenovo ThinkPad X300

Lenovo ThinkPad X300 reviewIn prova Lenovo ThinkPad X300, un notebook ultrasottile destinato agli utenti più esigenti, che non intendono scendere a compromessi in fatto di mobilità, qualità e stile.

Il ThinkPad X300, anche conosciuto con il nome in codice "Kodachi", è il notebook ultrasottile di Lenovo destinato a chi lavora in movimento, ai manager, ai professionisti o semplicemente a chi ha la capacità di apprezzare le sue straordinarie particolarità tecniche.
 
Il display da 13 pollici, lo spessore di soli 20mm e il peso di 1,5 kg sono indici di una superiore portabilità ma sono anche il frutto di un continuo perfezionamento e di una attenta attività di ricerca sfociata in una miriade di piccole e grandi innovazioni. Infatti, sul Lenovo ThinkPad X300 tutto è stato appositamente pensato per offrire il massimo livello di efficienza e di produttività in ambito mobile, partendo dall’autonomia e dalla robustezza strutturale per arrivare fino alla connettività e all'ergonomia.

Lenovo ThinkPad X300 aperto

Per le caratteristiche appena citate e per il design compatto, il Lenovo X300 rappresenta un’alternativa e un agguerrito concorrente del MacBook Air, anche se è necessario ricordare che i due notebook appartengono a segmenti di mercato differenti.

La distribuzione in Europa è avvenuta a partire da Marzo 2008 al prezzo indicativo di 2.500 euro per le configurazioni dotate di disco allo stato solido. Ne deduciamo che il ThinkPad X300 di Lenovo è un portatile di nicchia, destinato ad una elite di utenti che hanno l’esigenza di avere un notebook completo senza limiti di portabilità, di autonomia o di praticità, e che desiderano al contempo differenziarsi dalla massa.

Thinkpad X300 di Lenovo

Per queste caratteristiche, il Lenovo ThinkPad X300 è entrato a pieno titolo nella nostra comparativa di ultraportatili di lusso, al fianco del MacBook Air di Apple e di altri laptop da sogno come Toshiba Portégé R500, Asus Lamborghini VX3 e Dell Latitude XT.

Specifiche tecniche

Image
  • Processore: Intel Core 2 Duo CPU SL7100 1.20GHz (“Merom”, cache L2 4MB, bus 800mhz, TDP 12W, tecnologia 65 nm, Small Form Factor)
  • Chipset: Intel Crestline GM965 (ICH8M)
  • Socket: Tipo P / 478 pin (Micro-FCPGA)
  • Mainboard: Lenovo 647815G
  • Sistema operativo: Microsoft Windows Vista Business
  • Memoria RAM:  2GB DDR2 SDRAM Dual-Channel (2x1024mb), max 4GB
  • Scheda video: Intel Mobile GMA X3100
  • Disco rigido: Samsung MCCOE64G8MPP-0VA (64GB, SATA-II, Solid state disk - SSD)
  • Schermo:  Toshiba Matsushita (13,3” WXGA+  1440x900 pixel), retroilluminazione a LED
  • Audio: SoundMax AD1984A, altoparlanti integrati
  • Unità ottica: Matshita DVD-RAM UJ-844 (scrittura/lettura CD, DVD±R)
  • Schede di rete: Intel WiFi Link 4965AGN, Intel 82566MM Gigabit Ethernet, Bluetooth, Sierra Wireless MC8775 WWAN (HDSPA 3.6 e EV-DV rev.A), modulo GPS opzionale
  • Porte I/O: 3 USB 2.0, 1 slot per schede PC-Express Card 34mm, 1 entrata microfono, 1 uscita audio, 1 uscita video VGA, 1 blocco Kensington
  • Webcam: IBM Integrated Camera
  • Lettore impronte digitali: STMicroelectronics Biometric Coprocessor
  • Batteria: Ricaricabile Li-Ion 4000mAh
  • Dimensioni: 318 x 231 x 18.6/23.4 mm
  • Peso: 1.51 kg
Lenovo Thinkpad X300 profilo

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy