Home News ZTE iCharming: anello, ciondolo e bracciale smart dal vivo

ZTE iCharming: anello, ciondolo e bracciale smart dal vivo

ZTE iCharming: anello, ciondolo e bracciale smart dal vivoZTE Strawcom presenta iCharming, una famiglia di gioielli "intelligenti" composta da Charm Ring (anello), Smart Band (braccialetto) e Smart Necklace (collana) con sensori per monitorare l'attività fisica. Foto e video live.

iCharming è il nome di una nuova famiglia di indossabili, o meglio di gioielli, firmati da ZTE Strawcom, una controllata di ZTE. È stata presentata al MWC 2016, ma è ad Hong Kong in occasione della Global Sources che abbiamo avuto l'opportunità di guardarla al completo. Si compone di anelli, bracciali e collane, non solo accessori moda ma anche dispositivi smart perché ciascuno di loro integra sensori e chip per il monitoraggio dell'attività fisica.

La collezione ZTE iCharming è stata presentata con un'autentica sfilata 

Charm Ring (l'anello) è stato finanziato su una piattaforma di crowdfunding in Cina la scorsa estate e ha raccolto oltre un milione di yuan (pari a 130 mila euro) da circa 3000 sostenitori, Charm Band (il bracciale) e Charm Necklace (il ciondolo) sono invece arrivati più tardi ma hanno praticamente le stesse funzioni. Tutti possono monitorare l'attività fisica dell'utente, contando i passi compiuti, le distanze percorse e le calorie bruciate grazie ad un accelerometro a tre assi, definire degli obiettivi, impostare promemoria e motivarvi in una "sfida di gruppo". Il gioiello si interfaccia con lo smartphone via Bluetooth e invia/sincronizza i dati raccolti con un'app dedicata.

ZTE Charm Ring è disponibile anche in oro 18k

L'astuccio dello Charm Ring funge anche da base di ricaricaDettaglio dei pin per la ricarica

Fin qui si tratta di funzionalità simili a quelle di molte altre smart band e smart necklace in commercio, ma i gioielli iCharming vantano anche funzioni extra: SOS per inviare una chiamata di emergenza e la vostra posizione ad un contatto di fiducia, gesture per attivare la fotocamera dello smartphone (ad esempio agitandolo) e LED che lampeggiano quando si riceve una chiamata, un messaggio o perdete la connessione Bluetooth. La differenza sta soprattutto nell'autonomia: l'anello può funzionare per una settimana di fila, mentre il braccialetto ed il ciondolo possono resistere per anche due settimane. I tre ZTE iCharming sono compatibili con smartphone Android (da Android 4.3 in poi) e iPhone e disponibili in vari colori e materiali.

La smart band di ZTE iCharming indossata da una modella

Ci sono vari modelli di Charm Band, anche uno dedicato agli uominiIl bracciale si apre ed il tracker è removibile

Charm Ring è fatto di ossido di zirconio e argento con una pietra preziosa in sei colori (ambra marrone, viola, rosa, blu e celeste), ma è prevista anche una versione in oro 18 carati con un vero granato. Il prezzo dovrebbe aggirarsi intorno ai 200 dollari e la sua base di ricarica è la confezione stessa in cui è venduto. Charm Band sarà in vendita in più varianti con piastra metallica color oro (o argento per gli uomini), cristalli Swarovski o pietre sintetiche e braccialetti in pelle o plastica, mentre Charm Necklace è solo disponibile nel color oro con pietre rosse o viola. Il prezzo di questi ultimi due dovrebbe essere di circa 50 dollari. Quello che distingue il braccialetto e il ciondolo dall'anello è che i primi due dispongono di un tracker interno removibile.

Charm Necklace è un vistoso ciondolo doratoAnche il ciondolo si apre per consentire di rimuovere il tracker interno

Per come sono costruiti e realizzati, gli ZTE iCharming saranno distribuiti solo sul mercato cinese. Il loro design risulta forse "eccessivo" per i gusti degli europei, ma non è detta l'ultima: l'azienda cinese potrebbe progettare altri gioielli più sobri e delicati per raccogliere consensi anche dalle nostre parti.