Home News Tutti i Mini PC Zotac Zbox al CES 2014

Tutti i Mini PC Zotac Zbox al CES 2014

Tutti i Mini PC Zotac Zbox al CES 2014Approfittando del CES 2014, Zotac ha presentato i suoi nuovi Mini PC Zbox per tutti i gusti. In menù, uno Zbox di forma sferica e Zbox a dissipazione passiva con Intel Haswell e ARM.

La prima novità della famiglia Zbox, è un modello dal design originale chiamato Zotac Zbox 01520 che ricorda molto lo "sfortunato" Google Nexus Q. Anche se l'alimentazione è esterna, il telaio dello Zbox si apre per consentire l'accesso ai componenti interni, compreso il disco rigido da 2.5 pollici. Il nuovo Mini PC sarà dotato di un processore Intel Core i3- 4010U (Haswell) con grafica Intel HD 4400, 4 porte USB 3.0, 3 porte USB 2.0, WiFi 802.11ac, Bluetooth 4.0, Gigabit Ethernet, HDMI, DisplayPort ed un lettore di schede SD.

Dispone di due banchi di RAM e l'hard disk può essere sostituito da un drive SSD. Come la gran parte degli Zbox, anche il piccolo Zbox 01520 sarà disponibile in due versioni: un modello senza memoria e storage (barebone) e ZBOX 01520 Plus già equipaggiato con 4GB di RAM e hard disk da 500GB. Il sistema supporta fino a 16GB di RAM ma anche la versione Plus sarà venduta senza sistema operativo pre-caricato. Zotac non ha ancora annunciato i prezzi di vendita, ma la disponibilità è prevista nel secondo trimestre 2014.

Zotac Zbox Sphere Zotac Zbox Sphere

Di altro genere è lo Zotac Zbox C-Series, un Mini PC a dissipazione passiva quindi privo di ventole e molto silenzioso quando è in funzionamento. Almeno inizialmente, questa gamma dovrebbe essere equipaggiata con processori Intel Atom o AMD Kabini, 4GB di RAM e hard disk da 500 GB. In questo caso non è prevista la versione barebone.

La famiglia degli Zbox Nano si arricchisce del modello Zbox ID67 con processore Intel Core i3-4010U (Haswell) da 1.7GHz e grafica Intel HD 4400, che dovrebbe essere disponibile nelle prossime settimane.

Zotac Zbox C-Series Zotac Zbox ID67

Un'altra novità in questa stessa serie è l'arrivo di una versione ARM-based. Zotac propone il suo Zbox Nano con un processore Freescale i.MX6 (Cortex-A9) quad-core da 1 GHz e core grafico Living 3D, 1GB di memoria RAM e 8GB di memoria eMMC Flash. Questo modello integra un alloggiamento per unità SATA da 2.5 pollici ed un lettore di schede SD, oltre a 4 porte USB 2.0, WiFi 802.11n, Gigabit e uscita HDMI. Supportà il sistema operativo Android 4.0 (Android 4.2 è in sviluppo), ma sarà anche disponibile con Ubuntu 12.04. Zbox Nano ARM sarà lanciato in USA nel secondo trimestre 2014 al prezzo di 100-150 dollari.

Zotac Zbox ARM

Infine, Zotac ha mostrato il suo primo Mini PC Zbox dedicato al gaming e appartenente alla nuova serie EG. Almeno per il momento, questo modello sarà dotato di una scheda grafica GeForce GTX 765 e di un processore Intel Core Haswell, oltre al WiFi 802.11n, HDMI, DisplayPort, USB 3.0 e USB 2.0. Non è indicato il prezzo, ma per quanto riguarda il design (che potrebbe essere confuso con quello di una Steam Machine) Zotac sceglie uno chassis nero ed un LED arancione circolare sulla parte superiore del PC.

Zotac Zbox EG

Le versioni più potenti però prendono il nome di Zotac ZBOX EI730 e EI750 e sono dei piccoli computer desktop con Intel Haswell e grafica Intel Iris Pro 5200. Zbox EI730 è caratterizzato da un processore Core i5-4570R quad-core da 2.7GHz, WiFi 802.11ac, Bluetooth 4.0, 4 porte USB 3.0 e supporto per drive da 2.5 pollici o unità mSATA. Non manca una porta Gigabit Ethernet, un lettore di schede 4in1, 2 DisplayPort e DVI. Il sistema dispone di due slot di memoria e supporta fino a 16GB di RAM. Zotac offrirà anche la versione "Plus" con 8GB di RAM e 1TB di storage ma il modello base sarà disponibile come barebone (no OS). Zbox EI750 è fondamentalmente lo stesso dispositivo, ma con un processore Core i7-4770R da 3.2 GHz.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy