Home News Zotac Zbox MI551 con Skylake socketed

Zotac Zbox MI551 con Skylake socketed

Zotac Zbox MI551 con Intel Core i5-6400T SkylakeZotac Zbox MI551 è un mini-PC da 18,8cm di lato ma con una dotazione hardware degna di desktop più voluminosi. Ha processore Intel Core i5-6400T quad-core socketed, 2 slot di memoria DDR3L, 2 slot per SSD ed una enorme varietà di interfacce che include 2 Displayport, 1 HDMI e 2 USB 3.1.

La serie di mini-PC Zotac Zbox è una delle più popolari insieme a Gigabyte Brix e Intel NUC, ed è indubbiamente la più ampia in assoluto perché comprende modelli con processori ARM o X86, con scheda grafica dedicata e non, con ventola o fanless e addirittura delle Steam Machine. L'ultimo nato all'interno di questa numerosissima famiglia è lo Zotac Zbox MI551 con processore Intel Skylake.

Nello specifico parliamo di un processore Intel Core i5-6400T su socket FCLGA1151 e quindi facciamo riferimento ad una soluzione che consente la sostituzione della CPU sia per interventi di manutenzione o riparazione sia per eventuali upgrade. Questa CPU integra anche una GPU Intel HD Graphics 530 Gen9 che assicura prestazioni multimediali decisamente migliori rispetto alla passata generazione e riesce al contempo a mantenere un TDP particolarmente basso, di soli 35W come quello dei processori standard per notebook, per merito della riduzione del processo litografico a 14nm.

Zotac Zbox MI551

Zotac ha configurato il nuovo Zbox MI551 con lo scopo di realizzare un PC tuttofare, estremamente versatile per poter coprire vari campi d'impiego sia in ambito domestico sia professionale, e pertanto ha costellato i lati dello chassis di un gran numero di porte. Troviamo 2 DisplayPort, 1 HDMI quindi c'è il supporto per 3 schermi e per l'output 4K@60Hz, porte USB 3.1 Type-A e Type-C, 2 ulteriori USB 3.0, 1 USB 2.0, ben 2 connettori RJ45 per Gigabit Ethernet, 2 jack audio e un connettore per antenna esterna!

Richissima la dotazione di I/O dello Zotac Zbox MI551

Non è tutto perché, pur mantenendo invariate le dimensioni e l'inconfondibile design dei suoi Zbox, Zotac è riuscita anche a inserire un lettore di schede di memoria SD e una porta CIR per controllare il device da un telecomando o da smartphone o tablet dotati di trasmettitore ad infrarossi.

Anche CIR e lettore di SD sul telaio dello Zbox MI551

Internamente oltre al sistema di raffreddamento con ventola e dissipatore, ci sono 2 slot per memorie DDR3L, 1 slot per SSD o HDD da 2.5" ed uno slot M.2 interfacciato SATA. Un po' di rammarico per quest'ultima voce delle specifiche tecniche perché avremmo sicuramente preferito uno slot NGFF interfacciato PCIe. Infine completano la dotazione tecnica le interfacce di rete Wireless 802.11ac e Bluetooth 4.0.

Prezzo ancora sconosciuto per lo Zbox MI551 che arriverà anche in versione MI551-Plus

Zotac Zbox MI551 è sostanzialmente un barbone che potrete equipaggiare con i moduli di memoria e le soluzioni di storage che preferite, ma se non volete armarvi di cacciavite, seguirà un modello completo con SSD M.2 da 120GB e 4GB di memoria DDR3L-1600 sotto il nome di Zotac Zbox MI551-Plus. I prezzi per l'Italia non sono stati ancora comunicati, mentre per maggiori informazioni vi indirizziamo alla pagina prodotto ufficiale.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy