Home News Windos Phone 7, 1.5 milioni di smartphone e 4000 apps

Windos Phone 7, 1.5 milioni di smartphone e 4000 apps

Windos Phone 7, 1.5 milioni di smartphone e 4000 appsA distanza di due mesi dal lancio dei primi smartphone con l'OS mobile di Microsoft, Windows Phone 7, l'azienda di Redmond annuncia di aver venduto 1.5 milioni di unità. Nonostante l'entusiasmo però, Microsoft dovrà lavorare duro per imporsi nel settore della telefonia mobile.

Microsoft ha rivelato le prime stile relative al lancio del suo ultimo OS mobile, Windows Phone 7. Dal suo lancio avvenuto lo scorso mese di ottobre, l'azienda avrebbe venduto (attraverso partner e operatori telefonici) 1.5 milioni di terminali compatibili con questo sistema operativo. I dati, che a prima vista sembrano incoraggianti, sono il risultato di un'intensa campagna di marketing. Lo stesso Achim Berg, vicepresidente del dipartimento Windows Phone, resta prudente: "E' una partenza promettente che corrisponde alle nostre attese (…). La concorrenza è dura ma noi siamo in corsa per raggiungere grandi obiettivi".

LG Optimus 7

Siamo, infatti, molto lontani dalle 300.000 attivazioni quotidiane di smartphone Android o dalle vendite di iPhone 4. Inoltre, secondo uno studio condotto da Nielsen effettuato sugli abbonamenti mobile americani, il 28% degli utenti che non possiedono uno smartphone desidererebbero acquistare un modello Android, il 25% un iPhone e solo il 7% un modello Windows Phone. Infine per raggiungere l'obiettivo di imporsi sul mercato della telefonia mobile, Microsoft ha dichiarato di voler schiacciare l'acceleratore nel settore delle applicazioni, vero elemento essenziale del mercato degli smartphone.

Attualmente, 18.000 sviluppatori sarebbero impegnati su Windows Phone 7 e 4000 applicazioni sono disponibili nel Marketplace, il negozio di apps di Microsoft. Inoltre, in caso di accordi con Nokia, questo nuovo OS mobile avrà una forte spinta verso l'alto. Microsoft è già riuscita a imporsi nel mercato dei videogames, battendo il gigante Sony, quindi l'impresa contro Google ed Apple risulta possibile.

 

Commenti (2) 

RSS dei commenti
calma e sangue freddo
"Microsoft è già riuscita a imporsi nel mercato dei videogames, battendo il gigante Sony, quindi l'impresa contro Google ed Apple risulta possibile."

ricordo k xbox ha venduto di più perché è uscita prima... ha dalla sua un hardware migliore, ma i titoli sono dalla parte di sony...
inoltre i dati indicano che ultimamente xbox sta frenando la sua corsa al contrario di ps3

nel settore dei cellulari la vado anche li dura...  
gtsolid

gtsolid

dicembre 24, 2010

Comunque non condivido le scelte di Microsoft per quanto riguarda Windows phone: lo stanno trasformando troppo in stile iphone, facendolo diventare più alla moda che funzionale (la nuova interfaccia mi sembra fin troppo caotica). Continuando con questa strada non credo che si andrà lontano perchè secondo me sarà sempre considerato dai consumatori solo come una volgare imitazione, mentre prima windows mobile smartphone o phone aveva una personalità più distinta anche se piaceva più ai professionisti piuttosto che alle masse (e questo ha determinato il cambio di rotta per seguire la moda del momento).  
K88

K88

dicembre 24, 2010

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy