Home News Ubuntu Phone OS ufficiale. Gli smartphone Ubuntu dal 2014

Ubuntu Phone OS ufficiale. Gli smartphone Ubuntu dal 2014

Ubuntu Phone OS ufficiali. Gli smartphone Ubuntu dal 2014Canonical ha presentato poche ore fa Ubuntu Phone OS, una versione di Ubuntu appositamente progettata per gli smartphone. I primi terminali saranno venduti nel 2014.

Nella giornata di ieri, Canonical ha attivato un countdown (scaduto pochi minuti fa) sul suo sito ufficiale, accompagnato dalla frase sibillina "così vicino da poterlo quasi toccare". Per molti lo slogan aveva un unico significato: Canonical aveva ultimato la versione di Ubuntu, progettata per interfacce touch, ma così non è stato. Terminato il "conto alla rovescia", la società ha svelato il suo nuovo sistema operativo Ubuntu Phone OS, per smartphone.

Ubuntu Phone OS

La nuova distribuzione Ubuntu propone una modalità di utilizzo più ergonomica, concentrata su quattro icone in grado di eseguire determinate azioni come passare rapidamente tra le applicazioni in uso, trovare le applicazioni preferite o tornare alla schermata precedente. Canonical spiega sul suo sito web di aver integrato un motore universale di ricerca per trovare apps, contenuti o prodotti, molto simile al motore di ricerca di Ubuntu Desktop.

Nelle impostazioni standard, il sistema operativo integra applicazioni classiche come e-mail, SMS, fotocamera, galleria, lettore musicale, servizio di mappe, calcolatrice e sveglia, oltre al servizio Web Ubuntu One. Ubuntu Phone OS accetterà applicazioni native del sistema operativo, ma anche altre app sviluppate con HTML5 che potranno sfruttare pienamente lo schermo dello smartphone, personalizzando le funzioni dei pulsanti presenti sul terminale. Naturalmente, Canonical fornirà tutte le informazioni necessarie agli sviluppatori che desiderano realizzare delle app per Ubuntu Phone OS.

Quali saranno i requisiti degli smartphone Ubuntu? Il sistema operativo di Canonical funzionerà su dispositivi con chip Cortex A9 con clock di 1GHz e 512MB - 1GB di memoria RAM, ma anche su smartphone quad-core o dotati di CPU Atom. Al momento Canonical cerca partner OEM.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy