Home Articoli Tablet e ultrabook Acer con Windows 8 in Italia. Foto e video live

Tablet e ultrabook Acer con Windows 8 in Italia. Foto e video live

Tablet e ultrabook Acer con Windows 8. Foto e video liveIn un evento riservato alla stampa specializzata, Acer Italia ha presentato la nuova gamma di tablet e ultrabook Acer con sistema operativo Windows 8, aprendoci le porte dei suoi laboratori. Ve ne offriamo una rapida carrellata con video e foto dal vivo.

Qualche giorno fa, Acer Italia ci ha invitato nei suoi uffici di Milano per presentare la nuova offerta mobile dell'azienda taiwanese e mostrarci, in un tour guidato, i laboratori, le modalità e le procedure di assistenza tecnica sui prodotti danneggiati o guasti, simile a quello fatto nel luglio 2010. Prima di descrizione con attenzione i tablet, gli ultrabook e i notebook Windows 8 firmati Acer, ci soffermiamo quindi sulle nuove politiche della società in tema di garanzia e modalità di intervento e assistenza in caso di guasti.

schema di assistenza e garanzia Acer

Grazie al programma LifeXtension ad esempio sarà possibile per i clienti Acer che abbiano già esaurito la durata della propria garanzia o per quelli a cui sta per scadere prolungarne la durata, usufruendo anche di diversi vantaggi tra cui la possibilità di ottenere una prima diagnosi del problema per via telefonica senza costi aggiuntivi al di là di quelli della chiamata e avere un preventivo di spesa dopo la diagnosi gratuita presso il centro assistenza. In caso di rifiuto il prodotto guasto sarà restituito senza costi aggiuntivi oltre a quelli di trasporto.

Acer LifeXtention

Per chi invece dovesse accettare il preventivo e farsi riparare il device sono previsti buoni sconto per l’acquisto di parti di ricambio o di prodotti ricondizionati. Per attivare il programma LifeXtension sarà sufficiente contattare il numero 199 50 99 98. Acer infine ha anche snellito l'intera procedura per la richiesta dell'assistenza, in modo da sveltirne il processo. Ora infatti sarà sufficiente che il cliente contatti l'assitenza e, dopo la verifica e la conferma della richiesta, riceverà il proprio numero di pratica via SMS o tramite mail. Dopo il ritiro del device guasto inoltre riceverà altre notifiche lungo l'intero percorso, ad esempio dopo la ricezione, con la stima del tempo necessario per effettuare la riparazione. Quando infine il device sarà stato riparato e rispedito il cliente riceverà un'ultima notifica contenente anche il tracking number per il tracciamento della spedizione stessa.


Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy