Home News Nuovi tablet HKC da 7.5 e 10 pollici con Android. Video

Nuovi tablet HKC da 7.5 e 10 pollici con Android. Video

Nuovi tablet HKC da 7.5 e 10 pollici in videoHKC è un grande OEM/ODM cinese che però ultimamente ha deciso di espandere la propria presenza sul mercato realizzando dispositivi marchiati con il proprio nome. I tablet, che vi mostriamo nel nostro video, hanno un design esclusivo e sono e dotati di uno schermo TN da 7.5 pollici, grazie alla collaborazione di AU Optronics.

Ad IFA 2014 Berlino, abbiamo intervistato Roberto Rindori, responsabile commerciale per l'Italia di HKC, noto OEM/ODM cinese. Nella lunga chiacchierata, Rindori ci ha spiegato i progetti di HKC tra cui quello di sbarcare sul mercato con nuovi tablet prodotti direttamente col proprio brand, mostrandoci anche qualche esemplare che potete apprezzare nel video qui di seguito.

Ritagliarsi una nicchia in un mercato sempre più affollato, soprattutto quando sei un esordiente, almeno per quanto riguarda la percezione del brand da parte del mercato di massa, è sempre un'operazione difficile, che richiede un'attenta programmazione e la capacità di innovare. Data però l'ampia esperienza accumulata come OEM/ODM, HKC ha il necessario bagaglio per provare quantomeno a cimentarsi nell'impresa, come testimoniano proprio le scelte coraggiose effettuate per i nuovi tablet.

HKC tablet Android da 7.5 e 10.1 pollici

Lo sviluppo di questi ultimi tanto per iniziare è stato affidato a un designer cinese - a quanto pare molto famoso - che ha probabilmente già collaborato con brand più conosciuti e prestigiosi. In effetti le linee dei modelli da 7.5 e 10.1 pollici sono sobrie ma piacevoli e dotate di personalità, col display incastonato da cornici laterali sottilissime e coperto da un vetro edge-to-edge che li rende molto eleganti. L'aspetto più interessante però riguarda proprio il tipo di pannello adottato.

HKC infatti, forte del proprio background nell'ambito delle TV, è riuscita a stringere un accordo con AU Optronics, uno dei più grandi e importanti produttori di pannelli, per realizzarne uno con caratteristiche nuove. Si tratta infatti di un normale TN che però offre una luminanza elevata, appena il 15 % inferiore a quella di un ottimo IPS, e un angolo di visione ampio e molto vicino a quello offerto normalmente dal più costoso pannello, riuscendo però al tempo stesso a risparmiare oltre il 10 % sui costi di produzione rispetto a un IPS, cosa che si tradurrà quindi in device che potranno offrire una qualità visiva molto vicina a quella di tablet di fascia più alta, ma a una frazione del prezzo. Inoltre la diagonale di 7.5 pollici ha consentito di mantenere un'area di visualizzazione pressoché identica a quella dei comuni 7.85 pollici, ma risparmiando qualche millimetro sulla larghezza che, a queste diagonali, può fare la differenza soprattutto per impugnare il tablet anche con una sola mano.

HKC tablet Android da 7.5 pollici

HKC tablet Android da 7.5 pollici HKC tablet Android da 7.5 pollici

Insomma si tratta di decisioni davvero inusuali e coraggiose (all'IFA, HKC era l'unica a proporre questo inedito form-factor) ma che, se ben implementate e sfruttate, dovrebbero tradursi effettivamente in un vantaggio competitivo. Ora non resta che attendere i primi esemplari per valutarli dal vivo.  

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy