Tablet Archos 116 Platinum e smartphone Archos 35 Carbon, 48 Platinum e 52 TitaniumArchos potrebbe avere in serbo parecchie novità in questo 2013, tra cui un tablet ad alta risoluzione con display da 11 pollici, Archos 116 Platinum, e ben tre smartphone da 3.5, 4.8 e 5.2 pollici, 35 Carbon, 48 Platinum e 52 Titanium, tutti con Android.

Novità in vista per Archos, l'azienda francese che produce device Android caratterizzati da un ottimo rapporto tra costo e qualità complessiva. Secondo le ultime indiscrezioni emerse l'azienda starebbe preparando ben quattro nuovi dispositivi, come sempre tutti rigorosamente Android, in particolare un tablet da 11.6 pollici con schermo ad alta risoluzione e tre smartphone, tutti prodotti finora mai apparsi nel proprio catalogo, ma procediamo con ordine e vediamo di cosa si tratta.

Archos Titanium

Archos 116 Platinum

Il tablet dovrebbe chiamarsi Archos 116 Platinum, se l'azienda continuerà a seguire il codice prodotti attuale e dovrebbe avere uno schermo IPS da 11.6 pollici appunto, con risoluzione superiore a 1280 x 800 pixel, al momento però non è chiaro se si fermerà a 1920 x 1080 pixel come nel caso del modello 101 Titanium o raggiungerà i 2048 x 1536 pixel come il 97 Titanium. Il tablet inoltre dovrebbe essere dotato di SoC con processore quad core ARM Cortex A9 da 1.2 GHz, 2 GB di RAM e 8 GB di memoria NAND Flash per lo storage. Archos 116 Platinum infine dovrebbe avere porte microUSB e miniHDMI e un lettore di memorie microSD, il tutto pilotato dal sistema operativo Google Android in versione 4.1 Jelly Bean e proposto da Archos al prezzo di 349 euro. Questo modello dovrebbe essere rilasciato il prossimo mese di maggio.

Archos 35 Carbon

Ancora più interessanti tuttavia sono i tre smartphone, tipologia di prodotto mai affrontata prima d'ora da Archos. Il più piccolo ed economico dei tre dovrebbe essere Archos 35 Carbon, dotato di display capacitivo di tipo IPS da 3.5 pollici con risoluzione di 480 x 320 pixel. In questo caso il processore ARM Cortex A9 dovrebbe essere single core con una frequenza limitata a 1 GHz, abbinato a 512 MB di RAM e altrettanti di memoria per l'archiviazione dei dati, espandibili però sempre tramite microSD. Lo smartphone avrebbe anche moduli 3G e slot dual SIM con batteria da 1500 mAh, sistema operativo Android Ice Cream Sandwich e costo inferiore ai 90 euro senza abbonamento. L'Archos 35 Carbon dovrebbe arrivare il prossimo aprile.

Archos 52 Titanium

L'Archos 52 Titanium invece avrà uno schermo da 5.2 pollici, sempre di tipo IPS e con risoluzione di 800 x 480 pixel. Per questo modello il processore scelto sarà un dual core da 1.2 GHz, sempre di tipo ARM Cortex A9, accompagnato da 512 MB di RAM e da 4 GB di spazio di storage, sempre espandibile tramite microSD. Il device inoltre avrà una webcam frontale e una fotocamera posteriore da 5 Mpixel, mentre la batteria dovrebbe essere da 2200 mAh. Anche questo smartphone è atteso per aprile ma al momento le fonti non indicano il possibile prezzo.

Archos 48 Platinum

Infine troveremmo il top gamma Archos 48 Platinum, con schermo IPS da 4.8 pollici e risoluzione di 1280 x 800 pixel. Al suo interno dovrebbe esserci un SoC Mediatek MT6589 con processore quad core ARM Cortex A7 da 1.7 GHz e sottosistema grafico PowerVR serie 5XT, mentre alla connettività ci penserebbe un modulo 4-in-1 con supporto alle reti 3G/4G-LTE, WiFi, Bluetooth 4.0 e GPS. Questo device dovrebbe arrivare a maggio al prezzo di circa 249 euro.

Fonte: MiniMachines

Commenti