Home News Symbian diventa gratuito e open-source

Symbian diventa gratuito e open-source

Symbian diventa gratuito e open-source Symbian, popolare sistema operativo che caratterizza i telefoni cellulari Nokia, diventa open-source e gratuito. Symbian Foundation, soddisfatta, pianifica già il futuro del suo "rinnovato" OS.

Era il 24 giugno 2008 quando Nokia annunciò l'acquisto della società britannica Symbian, impegnata nello sviluppo del sistema operativo omonimo per smartphone. Nello stesso momento, fu creata la Symbian Foundation con il supporto di alcuni operatori telefonici come AT&T, NTT DoCoMo e Vodafone, e produttori di chip mobile come Texas Instruments e STMicroelectronics. Oggi quasi 200 operatori telefonici si sono aggiunti alla fondazione.

Symbian OS

Quasi 12 anni dopo la creazione di Symbian, la prima versione open-source e gratuita del sistema operativo sarà pubblicata tra qualche giorno, con quattro mesi di anticipo sul programma inizialmente previsto. Risultato: tutti i produttori che desiderano utilizzare Symbian sul proprio telefono cellualre potranno installare questo OS senza alcuna licenza. Secondo Lee Williams, direttore della fondazione con sede a Londra, la conversione da software proprietario a soluzione open-source è un passo importante per tutti.

Il sistema operativo Symbian è integrato oggi in più di 330 milioni di telefoni cellulari nel mondo. La disponibilità del codice sorgente dovrebbe permettere di moltiplicare i terminali forniti di questo OS mobile, dagli smartphone ai tablet, seguendo le orme di Google per il suo Android. Ma secondo Lee Williams, il sistema mobile di Google non è realmente "aperto". "Solo un terzo del codice sorgente di Android è aperto. Non di più. Gli unici elementi open-source sono middleware. Tutto il resto è chiuso o proprietario".

Inoltre, il sistema operativo Symbian dà una maggiore visibilità alle proposte dei prossimi mesi. "Siamo i soli ad impegnarsi su uno sviluppo fino al 2011. Tutti possono influenzare questa roadmap e contribuire a nuove funzionalità", aggiunge. Il sistema operativo Symbian^3 dovrebbe essere proposto in versione open-source. I primi terminali saranno lanciati entro l'estate 2010. Lee Williams ha precisato, a dicembre 2009, che "Symbian^3 e Symbian^4 integreranno ben 664 nuove funzionalità. Il sistema Symbian possiede già da 40 a 50 milioni di linee di codice". Tutte ormai sono disponibili open source.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy