Home News Si avvicina il lancio del tablet convertibile Fujitsu LifeBook T2010

Si avvicina il lancio del tablet convertibile Fujitsu LifeBook T2010

ImageFujitsu inizia a distribuire al pubblico il nuovo notebook tablet convertibile LifeBook T2010, partendo dal mercato statunitense. Sorprendente l'autonomia dichiarata di 9-11 ore su un computer portatile dal peso complessivo di 1,6Kg. 

Svelato a Luglio durante una esibizione tenutasi a Vivocity, un enorme e modernissimo centro commerciale di Singapore, il tablet PC convertibile Fujitsu LifeBook T2010 è il compagno ideale per un utente giramondo, perennemente in viaggio da una meta ad un'altra.

Image

Image

Fujitsu è riuscita a contenere il peso entro 1,6 Kg senza sacrificare eccessivamente la dotazione hardware: il LifeBook T2010 è, infatti, equipaggiato con un display da 12,1 pollici trattato con uno speciale rivestimento che riduce il riflesso e migliora la visione anche in ambienti molto luminosi, e con una batteria che, in versione standard, ha 6 celle per una capacità totale di 5.800 MAh, mentre raggiunge addirittura igli 8700 MAh con il modello ad alta capacità a 9 celle.

Image

Queste batterie, insieme al processore Intel Core 2 Duo ULV (Ulta Low Voltage, a bassissimo consumo energetico) e grazie all'impiego di una fonte di retroilluminazione a LED per lo schermo e di altri accorgimenti di risparmio energetico, sarebbero in grado di assicurare al tablet una autonomia di 9 o 11 ore di lavoro continuativo!

Sul piano dei dispositivi di input va segnalato che, a differenza di altri modelli di tablet convertibili, è stata prevista unicamente una penna digitizer (il display non è di tipo touchscreen). È comunque presente una comoda tastiera QWERTY di tipo spill-resistant (resistente ai versamenti accidentali di liquidi). Per chi ancora non si è abituato a Windows Vista, è prevista la possibilità di equipaggiare il notebook con sistema operativo Windows XP Tablet PC Edition 2005.

La lista delle specifiche tecniche comprende anche fra 1 e 2 GB di memoria DDR2 a 533MHz, un hard disk SATA a 5400RPM e un'ampia disponibilità di interfacce di networking (modem, LAN, WLAN 802.11 a,b,g,n e Bluetooth). La sicurezza dei propri dati sensibili è assicurata dall'ormai consueta combinazione fra uno scanner di impronte digitali ed il chip TPM (Trusted Platform Module), ma è previsto anche un lettore di Smart Card integrato.

Il tablet convertibile Fujitsu LifeBook T2010 sarà disponibile negli USA da Settembre 2007, a partire dal costo di 1599 dollari per il modello meno accessoriato. Al momento attuale è ancora sconosciuta la data della probabile commercializzazione in Italia ad opera della joint-venture Fujitsu-Siemens.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy