Home News Fujitsu rivela i LifeBook T2010 e il N6460

Fujitsu rivela i LifeBook T2010 e il N6460

ImageFujitsu mette in vetrina tutte le sue nuove proposte per l'estate 2007 durante una esibizione a Singapore: fra i nuovi notebook Santa Rosa incontriamo anche gli inediti LifeBook T2010 e LifeBook N6460.

In occasione di una esibizione internazionale tenutasi a Vivocity, Singapore, Fujitsu Computers ha svelato i suoi programmi per l'estate 2007, mostrando ai visitatori le ultime novità che vedremo presto aggiungersi ai listini della casa giapponese. L'esposizione ha visto come protagonisti indiscussi il primo UMPC Fujitsu, il LifeBook FMV-U8240, che però in questa occasione aveva la diversa denominazione di LifeBook U1010, e il nuovo laptop professionale da 13.3 pollici, il LifeBook S6410, che primeggiavano in una vasta rassegna di notebook dell'azienda, tutti aggiornati all'ultima piattaforma Intel Santa Rosa.

Image

Tra questi prodotti, lo sguardo dei giornalisti si è soffermato particolarmente su due nuovi laptop, il LifeBook T2010 e il LifeBook N6460, il cui rilascio, secondo quanto dichiarato dall'azienda, sarebbe fissato per il prossimo mese di Agosto.

Il LifeBook T2010, appartenente alla classe dei Tablet PC convertibili, presenta un piccolo schermo da 12.1 pollici bidirezionale che promette un indice di luminosità superiore ai notebook della stessa categoria. In un peso di circa 1.5 Kg, il Lifebook T2010 sarà basato su piattaforma Santa Rosa, sarà dotato di modulo Bluetooth e di un lettore di impronte digitali, per assicurare protezione ai propri file, mentre non risulta ancora confermata la dotazione di una webcam integrata.

Image

Il Lifebook N6460 ha, invece, una spiccata vocazione multimediale ed è progettato quindi per tutti gli utenti che puntano all'intrattenimento digitale. Caratterizzato da un grande schermo panoramico da 17 pollici, il nuovo LifeBook di Fujitsu potrà avvalersi di due hard disk, per un totale di 500 GB di immagazzinamento dati, e di un'unità ottica Blue-Ray (opzionale). Secondo i primi resoconti, il LifeBook N6460 integrerà un lettore di impronte digitali e un chip grafico dedicato, che con ogni probabilità apparterrà alla famiglia ATI.

Come potete osservare le informazioni in nostro possesso sono ancora frammentarie, ma vi aggiorneremo nel caso siano rilasciati ulteriori dettagli.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy